ospedale della murgia
ospedale della murgia
Ospedale e sanità

Utic e emodinamica diventano realtà in Cardiologia

Domani l'avvio ufficiale. Si parte con la formazione

La Cardiologia dell'Ospedale della Murgia di Altamura amplia e completa l'offerta sanitaria del territorio con l'avvio ufficiale, domani (7 settembre) alle ore 9.30, dell'Unità di Terapia Intensiva Coronarica (UTIC) e del servizio di Emodinamica.

L'appuntamento - spiega la Asl Bari - è il punto d'inizio di un percorso che prevede un'iniziale fase di formazione del personale sull'uso delle apparecchiature e sulle procedure e un secondo periodo di ampliamento dell'attività sino alla completa operatività nell'arco delle 24 ore. L'attuale équipe, in cui sono già presenti cardiologi emodinamisti di provata esperienza e competenza nel settore, verrà coadiuvata dagli specialisti dell'Emodinamica della Cardiologia dell'Ospedale San Paolo di Bari. Nei primi giorni della settimana prossima sono già state programmate le prime procedure in elezione.

L'Unità Coronarica, con 4 posti letto di terapia intensiva, dispone di un'ampia e moderna area dedicata al monitoraggio e al tempestivo trattamento di condizioni di emergenza cardiovascolare ed altre condizioni di rischio per la salute del cuore. L'Unità Coronarica è dotata di apparecchiature per il controllo continuo dei parametri vitali, trasmessi costantemente ad una centrale presidiata da personale esperto ed addestrato.

L'Angiografo installato nella Sala di Emodinamica è un'apparecchiatura moderna e tecnologicamente avanzata, che permetterà di effettuare procedure interventistiche di alto profilo chirurgico, studi coronarici approfonditi utilizzando immagini ad altissima risoluzione ed in 3D, studi delle stenosi, studio approfondito e completo della cinetica cardiaca, ricostruzioni 3D dei vasi e navigazioni virtuali grazie alle maggiori potenze di calcolo delle innovative tecnologie introdotte.
  • Asl Bari
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Attivati 20 posti letto, ampliabili sino a 60
Reparto Covid al Perinei, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Reparto Covid al Perinei, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Melodia e Valente chiedono di garantire tutti i reparti e le cure oncologiche
Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Si parte con 20 posti letto. La riorganizzazione va avanti nonostante i tanti "no"
"Reparto Covid all'ospedale della Murgia, un fallimento annunciato" "Reparto Covid all'ospedale della Murgia, un fallimento annunciato" Interviene Pallotta (Anaao Assomed), contrario alla scelta della Asl
2 I dubbi per i posti letto Covid nell'ospedale della Murgia I dubbi per i posti letto Covid nell'ospedale della Murgia I punti di vista del mondo politico
Ospedale della Murgia, Festa nuovo primario di chirurgia Ospedale della Murgia, Festa nuovo primario di chirurgia Posto vacante e senza concorso, incarico della Asl
Ospedale Perinei, Emiliano inaugura l’emodinamica Ospedale Perinei, Emiliano inaugura l’emodinamica Insieme all'Utic è unservizio molto atteso per curare infartuati e pazienti critici
1 Ospedale della Murgia, partono Utic e emodinamica Ospedale della Murgia, partono Utic e emodinamica Si andrà a pieno regime quando arriverà altro personale. La soddisfazione di Enzo Colonna
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.