Uccisione di un lupo
Uccisione di un lupo
Cronaca

Una lupa uccisa a colpi di arma da fuoco

Indagano i Carabinieri del Parco nazionale dell'Alta Murgia

Una carcassa di un lupo, ucciso a colpi di arma da fuoco, è stata ritrovata nel Parco nazionale dell'Alta Murgia, in territorio di Altamura. Sull'accaduto indagano i Carabinieri del reparto dedicato alla sorveglianza dell'area protetta.

Il ritrovamento è avvenuto nei giorni scorsi in località Lago Cupo, a circa 20 chilometri da Altamura. Si tratta di una femmina di lupo. La specie è protetta e nel Parco nazionale è in corso un monitoraggio. Sono in corso le indagini dei militari del reparto "Parco nazionale Alta Murgia", con sede ad Altamura e guidato dal tenente colonnello Giuliano Palomba.

Accertamenti sono stati effettuati pure dal servizio veterinario di sanità animale (Siav) della Asl.

La lupa, a quanto pare, è stata uccisa con due fucilate.

Sull'accaduto è intervenuto Pasquale Salvemini, del Wwf Molfetta. Secondo Salvemini, l'animale è stato "inseguito per oltre 800 metri con un fuoristrada poi finito con 2 proiettili".
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Lupo
Altri contenuti a tema
Un milione di francobolli dedicati all'Alta Murgia Un milione di francobolli dedicati all'Alta Murgia La serie filatelica presentata e timbrata nella sede del Parco
Il Parco dell'Alta Murgia in cinque francobolli Il Parco dell'Alta Murgia in cinque francobolli Dedicati pure al Pulo, all'Uomo di Altamura e alla cava dei dinosauri
Murgia pulita, i volontari di nuovo in azione Murgia pulita, i volontari di nuovo in azione Per liberare dai rifiuti le campagne in via Cassano
Abbandono di rifiuti, interventi del Comune e del Parco Abbandono di rifiuti, interventi del Comune e del Parco Sono 26 le aree in cui si sta effettuando la bonifica
Il progetto “Alta Murgia: un Parco per api e farfalle” entra nel vivo Il progetto “Alta Murgia: un Parco per api e farfalle” entra nel vivo Rilevate oltre 80 specie di farfalle. Il monitoraggio servirà a tutelare gli impollinatori del parco
Pasquetta, controlli nel Parco dell'Alta Murgia Pasquetta, controlli nel Parco dell'Alta Murgia Non sono state riscontrate violazioni
Parco Alta Murgia, concluso il progetto P.A.T.H. Parco Alta Murgia, concluso il progetto P.A.T.H. Valorizzati tredici itinerari e creato sentiero per persone con bisogni speciali
Un logo per la candidatura del Geoparco all’Unesco Un logo per la candidatura del Geoparco all’Unesco Il Parco dell’Alta Murgia lancia un concorso rivolto alle scuole
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.