Truffe anziani
Truffe anziani
Territorio

Truffe: i Carabinieri mettono nuovamente in guardia gli anziani

Una nuova campagna di informazione

Il comando provinciale dei carabinieri di Bari ha avviato una nuova campagna di sensibilizzazione e informazione per prevenire e contrastare le truffe agli anziani. Le tecniche adottate dai truffatori per raggirare gli anziani sono estremamente subdole e fantasiose, presentano però schemi ricorrenti: conoscerli è il primo passo per difendersi.

La campagna si svolgerà con incontri e conferenze in circoli, centri di aggregazione e parrocchie e con la distribuzione di un opuscolo. I truffatori fanno leva sui sentimenti più profondi, come ad esempio l'amore di una madre per i propri figli, dei nonni per i nipoti, per raggirare le loro vittime. Come nel caso della truffa del finto incidente stradale, in cui il truffatore, qualificandosi come avvocato o rappresentante delle forze dell'ordine, prospetta all'ignara vittima che il figlio o il nipote sarebbe rimasto coinvolto in un sinistro chiedendo una "cauzione" per evitare conseguenze penali. O ancora il pacco ordinato dal figlio o dal nipote, che viene consegnato con urgenza a casa dell'anziano parente a fronte del pagamento di una somma in contante o del finto tecnico che si introduce nell'abitazione col pretesto di procedere al controllo di utenze, approfittando poi della distrazione della vittima per impossessarsi di denaro o preziosi.

L'invito agli anziani è chiamare il 112 sia in caso di necessità sia anche quando hanno il semplice dubbio di trovarsi davanti a un tentativo di truffa.

La campagna d'informazione si svolgerà nei mesi di aprile, maggio e giugno in tutti i Comuni dell'area metropolitana, tra cui Altamura.
  • Truffe anziani
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Viene attivato il numero unico di emergenza 112 Viene attivato il numero unico di emergenza 112 Dal 16 aprile nel distretto di Bari. Valido per tutte le chiamate di soccorso
Notizie del territorio: a Gravina uomo ferito a colpi di pistola, un arresto Notizie del territorio: a Gravina uomo ferito a colpi di pistola, un arresto Il ferito è ricoverato nell'Ospedale della Murgia
Duro colpo al traffico di droga Duro colpo al traffico di droga Da Japigia gli stupefacenti a fiumi verso la provincia, anche ad Altamura
Sicurezza ad Altamura, sindaco incontra prefetto e forze dell'ordine Sicurezza ad Altamura, sindaco incontra prefetto e forze dell'ordine Richiesta di un maggiore controllo sul territorio
Polis2030: "Sulla sicurezza ad Altamura solo promesse da campagna elettorale" Polis2030: "Sulla sicurezza ad Altamura solo promesse da campagna elettorale" Duro intervento della coalizione di opposizione
Sasso: "sono aumentati i carabinieri in città ma ci vuole impegno di tutti" Sasso: "sono aumentati i carabinieri in città ma ci vuole impegno di tutti" Intervento del deputato della Lega sul tema sicurezza
"Suo figlio ha fatto un incidente, servono soldi". È una truffa, fare attenzione "Suo figlio ha fatto un incidente, servono soldi". È una truffa, fare attenzione Ad Altamura segnalati alcuni episodi
10 Tanto consumo di droga tra i giovani, la guardia resta alta Tanto consumo di droga tra i giovani, la guardia resta alta Dichiarazioni del comandante Bochicchio. Plauso del sindaco Petronella e di Paolicelli
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.