Sopralluogo ventricelli
Sopralluogo ventricelli
Trasporti

Statale 96: Sopralluogo dell’On. Ventricelli

Proseguono i lavori, importanti novità anche per Altamura

Su iniziativa della deputata del Partito Democratico Liliana Ventricelli, ieri mattina si è svolto un sopralluogo nei pressi della variante di Palo del Colle, unitamente alle altre zone interessate dai cantieri tra Mellitto e Altamura.

Al sopralluogo hanno preso parte anche il Sindaco di Gravina Valente, il consigliere metropolitano Mimmo Cardascia, oltre a Nicola Marzi, Capo del Compartimento pugliese dell'Anas.

Dall'incontro sono giunte importanti rassicurazioni in ordine al completamento delle opere in corso.

Entrando nel merito, per ciò che riguarda il tratto Modugno-Toritto, ove è prevista una variante che modificherà la fisionomia dell'attuale percorso, l'Anas ha fissato quale termine ultimo per la consegna dei lavori, al netto di imprevisti, il mese di dicembre del 2016.

«In tutta l'area - ha spiegato Marzi - mezzi ed operai dell'impresa appaltatrice procedono speditamente», tant'è vero che, dalla direzione lavori si ipotizza che, nei prossimi mesi sarà possibile convogliare il traffico su parte della nuova arteria, potendo procedere al contestuale ammodernamento delle parti rientranti sul vecchio tracciato della statale, che continueranno ad essere utilizzate dagli utenti.

Al momento resta una importante strozzatura nei pressi della Stazione di Mellitto dove, ormai, da qualche tempo si procede utilizzando solo due delle quattro corsie. Anche per questo tratto di strada, dall'Anas giungono incoraggianti rassicurazioni sull'imminente ripresa del cantiere.

E proprio su questa zona, interessata dalla rescissione del contratto, dovuta al fallimento della ditta aggiudicataria, si dovrà procedere al riappalto. "E' mia intenzione incontrare in tempi brevi il sottosegretario ai Trasporti ed alle Infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro - afferma la deputata Liliana Ventricelli - affinché si tenga la massima attenzione su questa criticità. Va assolutamente evitato che in una strada prossima al completo raddoppio possa permanere quella strozzatura perché vanificherebbe gli sforzi costruiti in tutti questi anni. Insieme ai rappresentanti dei Comuni, abbiamo preso atto in modo positivo degli interventi in atto da parte dell'Anas e delle ditte. Nel frattempo resteremo sempre vigili, il tema delle opere pubbliche è di fondamentale importanza per questo territorio sia in termini di sicurezza che di sviluppo, come ha confermato di recente anche il ministro Delrio".

Il raddoppio della Statale 96, porterà delle interessanti novità anche sulla viabilità cittadina.

Per avere aggiornamenti sui lavori e per sollecitare la realizzazione di due rondò, uno all'altezza dello svincolo di via Selva, l'altro in corrispondenza di via Graviscella, nei giorni scorsi, il sindaco Giacinto Forte, ha incontrato l'Ing. Nicola Marzi.

Dal tavolo tecnico che si è tenuto in Comune venerdì scorso, giungono importanti novità.

In questi giorni, infatti, l'amministrazione comunale informerà su modalità e tempi per la risoluzione definitiva di questo annoso problema.

Dalla riunione, è anche emerso che sono stati appaltati i lavori nel tratto che interessa la circonvallazione di Altamura.
A giugno, infatti, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, l'aggiudicazione per il raddoppio della circonvallazione. Ad eseguire i lavori, che inizieranno tra qualche mese, sarà il Consorzio Valori scarl-D'Oronzo Infrastrutture per un valore di 21 milioni di euro.
Lo stesso raggruppamento curerà l'appalto in corso sul lotto tra Altamura e Toritto che termina al confine con Grumo.
Gli utenti sono avvisati, per portare a compimento tutte le opere già avviate, entro le scadenze previste, nei prossimi mesi dell'anno la Statale 96 sarà invasa da cantieri.
  • Strada Statale 96
  • Viabilità
  • Città di Altamura C5
  • Liliana Ventricelli
Altri contenuti a tema
Tre feriti nel drammatico incidente sulla statale 96 Tre feriti nel drammatico incidente sulla statale 96 Un'auto è stata schiacciata tra un tir e un furgone
Dopo il raddoppio della statale 96 si pensa alle nuove priorità Dopo il raddoppio della statale 96 si pensa alle nuove priorità Sono la provinciale "Tarantina" e la "variante nord" di Altamura
2 Aperto il tratto di Mellitto, il raddoppio della statale 96 è completo Aperto il tratto di Mellitto, il raddoppio della statale 96 è completo Da Bari ad Altamura tutta la strada è a quattro corsie
Statale 96, nuove limitazioni al traffico Statale 96, nuove limitazioni al traffico In territorio di Mellitto si procede per completare i lavori
Statale 96, limitazioni al traffico per lavori in corso a Mellitto Statale 96, limitazioni al traffico per lavori in corso a Mellitto Provvedimento dell'Anas della durata di due giorni
Strada statale 96 ultimo cantiere verso la conclusione Strada statale 96 ultimo cantiere verso la conclusione A Mellitto parziale apertura del nuovo tratto
1 Strada statale 96, conto alla rovescia per la fine dei lavori Strada statale 96, conto alla rovescia per la fine dei lavori Per il tratto di Mellitto
Cade la giunta a Grumo e arriva il commissario. Resterà l’autovelox sulla statale 96? Cade la giunta a Grumo e arriva il commissario. Resterà l’autovelox sulla statale 96? Finisce il mandato amministrativo nel Comune finito nel mirino del consigliere del M5S Mario Conca
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.