Prodotti alimentari
Prodotti alimentari
Territorio

Istituire un distretto del cibo, sottoscritto protocollo d’intesa

Risorse e opportunità per i Comuni della Città metropolitana

Il Consiglio metropolitano, su relazione del consigliere delegato alla "Promozione e coordinamento dello sviluppo economico", Antonio Stragapede, ha approvato il Protocollo d'intesa tra la Città metropolitana di Bari e 13 Comuni del territorio, fra cui Altamura, finalizzato allo svolgimento di tutte le attività preliminari, di studio e di ricerca, per l'istituzione del Distretto del cibo in ambito metropolitano, un nuovo strumento previsto dalla Legge di bilancio 2018 per garantire risorse e opportunità per la crescita e il rilancio a livello nazionale di filiere e territori.

La proposta unitaria e condivisa con tutti i Comuni sarà sottoposta alla Regione Puglia, cui spetta il compito di riconoscere un territorio come Distretto del Cibo e, successivamente, inviata al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo ai fini dell'inserimento del territorio metropolitano nell'apposito Registro nazionale dei Distretti del Cibo.

"Si tratta di un' iniziativa volta a valorizzare la filiera agroalimentare del nostro territorio – ha affermato Stragapede - caratterizzato da una forte vocazione agricola. Il necessario coinvolgimento di tutte le istituzioni locali, in stretta sinergia con le organizzazioni sindacali di categoria e le istituzioni universitarie e scientifiche, consentirà di promuovere tutte le risorse locali e di potenziare i servizi fra loro connessi, dal turismo all'artigianato, dalla educazione ambientale alla formazione".
  • Prodotti tipici
  • Città metropolitana
Altri contenuti a tema
Anche Altamura nell'area di produzione della "Mozzarella di Gioia del Colle Dop" Anche Altamura nell'area di produzione della "Mozzarella di Gioia del Colle Dop" Il prodotto è stato registrato dalla Commissione europea. Opportunità per la filiera
1 Elezioni Consiglio Città Metropolitana di Bari, l’impegno degli eletti Elezioni Consiglio Città Metropolitana di Bari, l’impegno degli eletti Cardascia: "Darò voce ad Altamura"
2 Altamura senza rappresentanti nel Consiglio metropolitano Altamura senza rappresentanti nel Consiglio metropolitano Rieletti i gravinesi Cardascia e Stragapede. Niente da fare per Scarabaggio
Sindaco e consiglieri al voto per la Città Metropoliatana Sindaco e consiglieri al voto per la Città Metropoliatana Seggi aperti
L'innovazione che salva la tradizione: il caso di Eatalico.it L'innovazione che salva la tradizione: il caso di Eatalico.it Incontro tra la tecnologia blockchain e il made in Italy
Elezioni Città metropolitana, un candidato di Altamura in lista per il Consiglio Elezioni Città metropolitana, un candidato di Altamura in lista per il Consiglio Si vota il 6 ottobre. Malumori nel centrosinistra
“AgriCultura”, 3 milioni di euro alla Città Metropolitana di Bari “AgriCultura”, 3 milioni di euro alla Città Metropolitana di Bari Un progetto finalizzato all’inclusione sociale di giovani a rischio devianza
Eccellenze alimentari, il Parco dell'Alta Murgia lancia la sfida Eccellenze alimentari, il Parco dell'Alta Murgia lancia la sfida Ad Altamura due giornate dedicate alle cooperative di comunità
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.