Mare vacanza
Mare vacanza
Palazzo di città

Soggiorno termale e marino a Rimini, è possibile presentare le domande

Essere vaccinati è uno dei requisiti di partecipazione

Anche quest'anno l'amministrazione comunale organizza il soggiorno marino e termale per anziani e grandi invalidi del lavoro residenti ad Altamura, che si terrà per 12 giorni/11 notti (11 pensioni complete) a Rimini dal 31 agosto all'11 settembre. Sono aperti i termini per la presentazione delle domande. Requisito per l'accoglimento della domanda è il certificato di avvenuta somministrazione di entrambe le dosi del vaccino (green pass).

Possono partecipare al soggiorno le donne che abbiano compiuto 60 anni e gli uomini che abbiano compiuto 65 anni di età. Le domande dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo Generale del Comune di Altamura, Piazza Municipio n. 1, entro e non oltre le ore 12.00 del 30.07.2021. Il modulo di domanda è disponibile sul sito web del Comune e presso il centro sociale polivalente "Simone Viti Maino" che riapre domani dopo tanti mesi di chiusura. Presso il Centro Sociale polivalente "Simone Viti Maino" è possibile usufruire di assistenza alla compilazione delle domande.

Sarà ammesso al soggiorno un numero massimo di 83 anziani di cui 9 posti riservati ai grandi invalidi/e del lavoro e 9 posti a loro accompagnatori. Qualora pervenga un numero di domande superiori al numero dei posti disponibili si procederà ad ammettere al soggiorno gli utenti collocati seguendo l'ordine di una graduatoria stilata sulla base del reddito ISEE posseduto (dai redditi più bassi ai redditi più alti). A parità di ISEE, avrà preferenza il richiedente più anziano.

Alla domanda occorre allegare:
  • 1) CERTIFICATO DI AUTOSUFFICIENZA - rilasciato dal proprio medico curante;
  • 2) FOTOCOPIA DELL'IMPEGNATIVA PER CURE TERMALI rilasciata dal proprio medico curante (per gli anziani interessati a tali trattamenti);
  • 3) FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO in corso di validità;
  • 4) Mod. ISEE in corso di validità che deve comprendere sia l'attestazione, sia la dichiarazione unica sostitutiva e/o dichiarazione sostitutiva ovvero autocertificazione.
  • 5) Attestazione dell'avvenuta somministrazione del vaccino di entrambe le dosi (green pass).
Il beneficiario è tenuto 48 ore prima della partenza a presentare esito del tampone antigenico rapido negativo.
  • Anziani
  • Soggiorno anziani
Altri contenuti a tema
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
Visite agli anziani in case riposo, approvate linee guida Visite agli anziani in case riposo, approvate linee guida Le regole applicate in Puglia
1 Vaccinazioni per anziani, boom di prenotazioni Vaccinazioni per anziani, boom di prenotazioni Ingente numero di richieste nel primo giorno
Covid19: fra due settimane le vaccinazioni per anziani Covid19: fra due settimane le vaccinazioni per anziani Con età superiore a 80 anni. Si potrà prenotare in farmacia
Coronavirus: focolaio in una casa di riposo Coronavirus: focolaio in una casa di riposo Convocata una riunione del centro operativo comunale
1 La famiglia cerca il signor Domenico, non è tornato a casa La famiglia cerca il signor Domenico, non è tornato a casa L'appello di persona scomparsa lanciato via social. Il pensionato senza farmaci
Contributi per disabili gravi, al via le domande Contributi per disabili gravi, al via le domande Stanziati 41,5 milioni dalla Regione. Aiuto rivolto pure ad anziani
1 Il "nonno" di Altamura festeggia 105 anni Il "nonno" di Altamura festeggia 105 anni Un traguardo di longevità per Michele Gesualdo
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.