Comune di Altamura
Comune di Altamura
Palazzo di città

Rilascio dei certificati anagrafici anche nelle edicole

Firmato un protocollo d'intesa. Servizio sarà attivato in prossime settimane

E' stata firmata al Palazzo di città una nuova convenzione tra il Comune di Altamura, rappresentato dalla sindaca Rosa Melodia, il Sindacato nazionale autonomo giornalai (Snag) della provincia di Bari e la società Servizi Locali spa per il rilascio di certificati anagrafici (residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato libero ecc.) direttamente nelle edicole cittadine, che saranno abilitate a fornire il servizio.

Quando il servizio sarà attivato (si prevede nelle prossime settimane), il cittadino potrà recarsi presso una delle edicole accreditate e, esibendo il proprio documento di riconoscimento, potrà richiedere, per se stesso o per un componente della propria famiglia anagrafica, il certificato anagrafico di interesse. Il costo per ogni singolo certificato sarà di 2,00 euro, oltre l'eventuale marca da bollo se prevista dalla normativa in vigore per il caso specifico.

Tale servizio si aggiunge alla lista di servizi che già da tempo l'ufficio anagrafe comunale ha attivato per il rilascio delle certificazioni demografiche in alternativa allo sportello fisico, quali l'app SmartAnpr, Altamura Digitale, attraverso il sito web comunale, e i totem interattivi accessibili attraverso i moderni sistemi di identificazione digitale (Spid e Cie). Il servizio sarà attivato nelle prossime settimane e la cittadinanza sarà informata riguardo alle edicole che aderiranno all'iniziativa

"Oggi - ha detto la sindaca Melodia - è stato fatto un importante passo avanti nel progetto di semplificazione dell'accesso ai servizi comunali per i cittadini, un progetto fortemente sostenuto da questa amministrazione. È infatti interesse dell'amministrazione comunale realizzare ulteriori canali che permettano di rendere più efficienti e rapidi i servizi erogati alla collettività e, in particolare, agli utenti con maggiore difficoltà di accesso ai sistemi digitali". Quindi ha aggiunto: "Con l'attivazione di questo nuovo servizio, ottenuto grazie alla proficua collaborazione con il Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai Provinciale di Bari e la società Servizi Locali SpA, raggiungiamo la duplice finalità di costituire una rete capillare di punti autorizzati dove il cittadino potrà svolgere velocemente alcune operazioni, senza doversi recare di persona agli sportelli comunali, e di sostenere i concittadini edicolanti incrementando la gamma di servizi che potranno offrire ai propri clienti. Voglio infine ringraziare il dirigente dei Servizi Demografici Luca Nicoletti, il coordinatore Giovanni Murgese e tutti i dipendenti del settore, sottoposti quotidianamente ad un lavoro impegnativo e di grande responsabilità, che non hanno mai fatto venire meno disponibilità e professionalità nei confronti dell'utenza anche durante il periodo pandemico".
  • Servizi Demografici
Altri contenuti a tema
Ad Altamura il cambio di residenza si può fare on line Ad Altamura il cambio di residenza si può fare on line Novità introdotta questo mese, è una sperimentazione di due mesi
Certificati anagrafici, edicole pronte per il nuovo servizio Certificati anagrafici, edicole pronte per il nuovo servizio Dieci gli aderenti alla convenzione firmata da Comune, Snag e Servizi locali
Rilascio della carta d'identità, stop ai contanti Rilascio della carta d'identità, stop ai contanti Dal primo febbraio solo bancomat/carta di credito o bollettino PagoPA
Certificati digitali, aggiunta un'altra postazione Certificati digitali, aggiunta un'altra postazione Un monitor per il rilascio automatico. Informazioni utili
La popolazione altamurana cresce... ed arriva a quasi 70.000 abitanti La popolazione altamurana cresce... ed arriva a quasi 70.000 abitanti Più nascite, meno morti ed anche una supercentenaria
Servizi demografici, avviso ai cittadini Servizi demografici, avviso ai cittadini Modificati gli orari di apertura al pubblico
Comune di Altamura, avviso ai cittadini Comune di Altamura, avviso ai cittadini Comunicazione sui servizi demografici
Ad Altamura si contano 69.214 abitanti Ad Altamura si contano 69.214 abitanti La città si attesta al secondo posto come centro più popoloso della provincia di Bari
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.