forte conferenza stampa rifiuti
forte conferenza stampa rifiuti
Palazzo di città

Rifiuti, bye bye Unicam

Il Comune di Altamura avvia le procedure per una gara in solitaria

Chi fa da se fa per tre recita un vecchio adagio.

Evidentemente lo stesso proverbio che ha guidato l'amministrazione comunale di Altamura decisa ad avviare una gara in solitaria per affidare il nuovo servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.
La decisione è arrivata dopo l'ennesimo rinvio da parte della Consip all'aggiudicazione della gara d'ambito. Procedure avviate oramai due anni fa e che tra rinvii e ricorsi non vedono ancora una conclusione decisa e definitiva.
Del resto che la gara Consip non l'avesse mai convinto il sindaco di Altamura, Giacinto Forte, lo ha detto in numerose altre occasioni.
E dopo l'annuncio dello sciopero della fame, il sindaco trovato il bandolo della matassa, saluta l'Unicam e procede da se.

"La soluzione è arrivata dalla legge regionale numero 20 del 4 agosto 2016 che impone nuove disposizioni a proposito della gestione del ciclo dei rifiuti e che consente "nelle more delle procedure di gara già in corso, di procedere con una gara ponte".
Agli uffici il compito di stabilire se il nuovo affidatario del servizio sarà individuato attraverso una proceduta a trattiva privata o con un bando al sindaco al momento interessa solo "risolvere la questione e migliorare il servizio".
5 minutiRifiuti, nuova gara per Altamura
Carico il lettore video...
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti radioattivi, Altamura non è un caso isolato Rifiuti radioattivi, Altamura non è un caso isolato Colonna interpella la Regione
Torna a riunirsi il Consiglio comunale Torna a riunirsi il Consiglio comunale Al centro del dibattito la vicenda rifiuti
Rifiuti nel Parco rimossi da operai di Arif-Puglia Rifiuti nel Parco rimossi da operai di Arif-Puglia Durante alcuni lavori, hanno unito l'utile al dilettevole
Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto L'assessore Santorsola presenta il nuovo piano regionale
Rifiuti, è caos Rifiuti, è caos Scontro a distanza tra comuni, azienda e lavoratori
DDL regionale rifiuti: proposta emendativa ANCI Puglia DDL regionale rifiuti: proposta emendativa ANCI Puglia Necessario rafforzare e consolidare la governance locale nei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto
Rifiuti: slitta di due giorni lo stop alla raccolta per sciopero nazionale Rifiuti: slitta di due giorni lo stop alla raccolta per sciopero nazionale Cittadini e commercianti sono invitati a mantenere il decoro urbano
Ecomafie, in Puglia diminuiscono i reati legati al ciclo dei rifiuti e del cemento Ecomafie, in Puglia diminuiscono i reati legati al ciclo dei rifiuti e del cemento La Regione resta base logistica per il traffico di rifiuti internazionale
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.