forte conferenza stampa rifiuti
forte conferenza stampa rifiuti
Palazzo di città

Rifiuti, bye bye Unicam

Il Comune di Altamura avvia le procedure per una gara in solitaria

Chi fa da se fa per tre recita un vecchio adagio.

Evidentemente lo stesso proverbio che ha guidato l'amministrazione comunale di Altamura decisa ad avviare una gara in solitaria per affidare il nuovo servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.
La decisione è arrivata dopo l'ennesimo rinvio da parte della Consip all'aggiudicazione della gara d'ambito. Procedure avviate oramai due anni fa e che tra rinvii e ricorsi non vedono ancora una conclusione decisa e definitiva.
Del resto che la gara Consip non l'avesse mai convinto il sindaco di Altamura, Giacinto Forte, lo ha detto in numerose altre occasioni.
E dopo l'annuncio dello sciopero della fame, il sindaco trovato il bandolo della matassa, saluta l'Unicam e procede da se.

"La soluzione è arrivata dalla legge regionale numero 20 del 4 agosto 2016 che impone nuove disposizioni a proposito della gestione del ciclo dei rifiuti e che consente "nelle more delle procedure di gara già in corso, di procedere con una gara ponte".
Agli uffici il compito di stabilire se il nuovo affidatario del servizio sarà individuato attraverso una proceduta a trattiva privata o con un bando al sindaco al momento interessa solo "risolvere la questione e migliorare il servizio".
5 minutiRifiuti, nuova gara per Altamura
Carico il lettore video...
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
1 Raccolta rifiuti: stipula del nuovo contratto posticipata Raccolta rifiuti: stipula del nuovo contratto posticipata Rimandata di alcuni giorni la sottoscrizione con la Tecno Service srl
1 Cercasi manifestazione di interesse per localizzazione di tre impianti destinati al trattamento dei rifiuti Cercasi manifestazione di interesse per localizzazione di tre impianti destinati al trattamento dei rifiuti La regione chiede impianti per il recupero di carta, vetro e plastica
Appalto rifiuti: si va verso la firma Appalto rifiuti: si va verso la firma Dalla Consip la conferma: nessun ostacolo alla firma del nuovo contratto
4 Rifiuti: il Comune di Poggiorsini chiude i rapporti con la Tradeco Rifiuti: il Comune di Poggiorsini chiude i rapporti con la Tradeco Servizio affidato in via transitoria ad un’altra azienda
Raccolta dei rifiuti lungo le strade statali: intesa Regione - Anas Raccolta dei rifiuti lungo le strade statali: intesa Regione - Anas Emiliano : Risorse straordinarie per i Comuni
Questione rifiuti: tutto nelle mani di Consip Questione rifiuti: tutto nelle mani di Consip Il Commissario Grandaliano conferma tempi rapidi per la definizione del contratto
17 La città di Altamura vista con gli occhi dei turisti La città di Altamura vista con gli occhi dei turisti Il decoro e la pulizia finiscono dove li avevamo lasciati
Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Alesio Valente, presidente Unicam: “la speranza è che si firmi quanto prima il contratto con la nuova società”
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.