ospedale della murgia
ospedale della murgia
Ospedale e sanità

"Reparto Covid all'ospedale della Murgia, un fallimento annunciato"

Interviene Pallotta (Anaao Assomed), contrario alla scelta della Asl

Tanti dubbi dopo il blocco dei ricoveri in Medicina-Lungodegenza e la disposizione della Asl di allestire dei posti letto dedicati ai pazienti Covid all'ospedale della Murgia "Fabio Perinei". Riorganizzazione ancora in atto ma le possibili ripercussioni a catena sulle altre unità operative, sul pronto soccorso e sull'attività operatoria generano tante preoccupazioni.

"Un fallimento annunciato". Non ha dubbi il segretario regionale della sigla sindacale dei medici Anaao Assomed, Giosafatte Pallotta, che al "Perinei" è primario di Nefrologia. Tanti i motivi per i quali, secondo Pallotta, non può funzionare un reparto Covid in questo ospedale. A cominciare dalla posizione geografica che lo rende "decentrato rispetto ai paesi più densamente popolati e con una viabilità inadeguata".

E poi c'è il problema del personale, perché "mancano gli specialisti più direttamente interessati nella gestione clinica dei pazienti Covid come infettivologi e pneumologi, scarsissimo numero di rianimatori" e "carenza, già in condizioni normali, di personale medico ed infermieristico". Quindi "la mancanza assoluta delle attrezzature basilari per la gestione clinica dei pazienti Covid (C-Pap, ventilatori)". Senza contare, poi, che "bisognerà ricollocare circa 60 pazienti emodializzati in altri centri dialisi distanti almeno 60-70 km ammesso che abbiano i posti".

Per Pallotta la "scelta più logica è l'ospedale San Paolo".
  • Ospedale della Murgia
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
1 All'ospedale della Murgia guariti e dimessi i primi pazienti Covid All'ospedale della Murgia guariti e dimessi i primi pazienti Covid Tra i casi seguiti pure quattro donne che hanno partorito
Covid-19, si può donare il plasma all'ospedale della Murgia Covid-19, si può donare il plasma all'ospedale della Murgia Ci sono requisiti per l'idoneità. Prima verifica con consulto telefonico
3 Casi positivi di coronavirus, ordinanze della sindaca Casi positivi di coronavirus, ordinanze della sindaca Riguardano due plessi scolastici e gli uffici del Cpia
2 Ospedale della Murgia: pronto soccorso operativo e riorganizzato Ospedale della Murgia: pronto soccorso operativo e riorganizzato La Asl attiva una zona di osservazione con 16 posti letto Covid
Due aziende altamurane realizzeranno ospedale Covid alla Fiera del Levante Due aziende altamurane realizzeranno ospedale Covid alla Fiera del Levante Gara aggiudicata dalla Protezione civile della Regione Puglia
Ospedale della Murgia, temporanea chiusura del pronto soccorso Ospedale della Murgia, temporanea chiusura del pronto soccorso Troppi pazienti presenti nella struttura
8 Coronavirus: i positivi attuali sono oltre 1000, guariti 350 Coronavirus: i positivi attuali sono oltre 1000, guariti 350 In questa seconda ondata sono morte 8 persone. La sindaca pronta ad altre misure
2 Supporto psicologico ai familiari dei pazienti Covid Supporto psicologico ai familiari dei pazienti Covid Attivato dall'ospedale della Murgia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.