ripuliamoci federicus
ripuliamoci federicus
Associazioni

Raccolta differenziata, questa sconosciuta

Ripuliamoci bacchetta cittadinanza e Istituzioni

Non è ancora tempo di mandare in archivio l'edizione 2016 della grande festa medievale Federicus.

A riaccendere i riflettori sull'ultimo successo targato Fortis Murgia sono i volontari del gruppo Ripuliamoci che nel giorni della festa hanno collaborato a mantenere pulita e decorosa la città.
Chiusa la manifestazione è tempo anche per il gruppo di tirare un primo bilancio.
La sintesi dell'evento Federicus è più che positiva "in termini di sensibilizzazione della cittadinanza ed in alcuni casi di una concreta riduzione dei rifiuti" soprattutto nelle zone dove i volontari erano più presenti come ad esempio l'aria nei pressi della sede del Gal dove è stata raggiunta la percentuale del 100% di raccolta differenziata "grazie alla stretta collaborazione tra l'associazione Fortis (con l'utilizzo di soli piatti e posate compostabili) e i ragazzi di Ri-Puliamoci (che hanno seguito i cittadini nel differenziare correttamente i rifiuti)".

E altrove cosa è successo?
Da Ripuliamoci arricciano il naso: "La maggioranza dei cittadini altamurani risulta del tutto impreparata sul tema della differenziata. Occorre perciò, anche in prospettiva dell'applicazione del sistema di raccolta porta a porta, intraprendere iniziative volte a formare ed informare i cittadini".
Di qui il primo monito all'amministrazione che si è mostrata assente su un tema così importante per l'ambiente e la salute quale la raccolta differenziata.
"Prendiamo atto della totale assenza dei rappresentanti istituzionali, che per tutta la durata della manifestazione hanno ignorato il lavoro dei volontari, rendendo così impossibile un momento di partecipazione e confronto. Crediamo fermamente che momenti come questi, debbano rappresentare un' occasione dalla quale far emergere spunti per azioni concrete, volte ad incrementare un dato di raccolta differenziata da anni ormai fermo sotto il 20%".

Un confronto che si spera ci possa essere nei prossimi mesi per avviare insieme campagne di sensibilizzazione nei confronti dei cittadini.
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Comuni ricicloni: Gravina e Altamura premiati per l’indifferenza Comuni ricicloni: Gravina e Altamura premiati per l’indifferenza In Puglia salgono a 53 i Comuni virtuosi
Raccolta differenziata, ecco le istruzioni di Abc Raccolta differenziata, ecco le istruzioni di Abc Due tutorial per aiutare i cittadini a differenziare
1 Centri di raccolta rifiuti, la Regione rifinanzia il progetto per Gravina e Altamura Centri di raccolta rifiuti, la Regione rifinanzia il progetto per Gravina e Altamura Colonna: finanziamenti persi per colpa di Altamura
Sacchetti per la spazzatura, è bagarre al Viti maino Sacchetti per la spazzatura, è bagarre al Viti maino Cittadini inviperiti in fila
Coinvolgere i cittadini per promuovere una campagna di sensibilizzazione per evitare l'Ecotassa Coinvolgere i cittadini per promuovere una campagna di sensibilizzazione per evitare l'Ecotassa Il consigliere Loiudice suona la sveglia alla giunta comunale
Centri di raccolta comunale, persi i finanziamenti per colpa di un ricorso al Tar Centri di raccolta comunale, persi i finanziamenti per colpa di un ricorso al Tar Forte spiega la vicenda e avanza nuove proposte
Centri di raccolta, progetto fallito? Centri di raccolta, progetto fallito? Persi i finanziamenti, Enzo Colonna sollecita l’amministrazione a dare spiegazioni
Ecotassa, approvato il rinvio Ecotassa, approvato il rinvio Ultima possibilità per i Comuni inadempienti: aumentare di 5 punti la differenziata
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.