casa
casa
Trasporti

Piano casa, proroga sino al 2016

Il piano è applicabile anche alle costruzioni esistenti entro il 1 agosto 2015

"Via libera dalla V Commissione alla proroga del Piano Casa sino al 31 Dicembre 2016. Nel corso dell'incontro in Commissione che si occupa di Ambiente, Tutela del Territorio e delle Risorse Naturali e di Urbanistica sono stati approvati emendamenti migliorativi per una più corretta interpretazione della legge stessa. La proroga del Piano Casa sino al termine dell'anno 2016 persegue lo scopo di incentivare il settore edilizio di vitale importanza per la nostra economia ma soprattutto mira alla salvaguardia dell'ambiente con la difesa del suolo, la tutela del paesaggio e per evitare il consumo del suolo".

Questo il commento del presidente della V Commissione regionale, Filippo Caracciolo dopo i lavori della Commissione.
"In questo modo viene data la possibilità ai cittadini di intervenire sul proprio patrimonio edilizio operando piccoli ampliamenti e ristrutturazioni dando cosi impulso all'attività del comparto edilizio. Una novità riguarda il fatto che le norme sul Piano Casa saranno applicabili agli immobili esistenti al 1 Agosto 2015".

Provvedimento sostenuto e votato anche dai consiglieri Cinque stelle che tuttavia hanno evidenziato alcune perplessità in merito ad alcuni emendamenti, tra cui l'abrogazione del comma 6 dell'articolo 5 della legge poiché, con la sua cancellazione, cade il divieto di non poter destinare tali incrementi volumetrici, a usi diversi da quelli previsti dallo strumento urbanistico generale vigente.
"Ho rinviato inoltre - dichiara la Guarini - alcuni emendamenti proposti con l'opzione di poterli ripresentare direttamente in Aula previo ulteriori approfondimenti tecnici con gli uffici competenti, inerenti la possibilità di migliorare i parametri da applicare per l'edilizia sostenibile e la riqualificazione energetica".

Rincara la dose il consigliere salentino Cristian Casili: " Sono soddisfatto del ritiro dell'emendamento che andava a modificare l'art. 3 al comma 1(b), avendo messo in evidenza l'inopportunità di ampliamenti autonomamente funzionali rispetto ai fabbricati esistenti, e che avrebbero comportato nuove edificazioni".
  • Casa
Altri contenuti a tema
1 Piano Casa: prorogato al 31 dicembre 2018 il termine per la presentazione delle istanze abitative Piano Casa: prorogato al 31 dicembre 2018 il termine per la presentazione delle istanze abitative Approvato in aula consiliare anche l'emendamento del Consigliere regionale Colonna per il recupero di sottotetti, porticati, seminterrati e interrati
Fondo affitti: dalla Regione altri 10 milioni di euro Fondo affitti: dalla Regione altri 10 milioni di euro I fondi saranno ripartiti tra i comuni pugliesi
Piano casa, proroga al 31 dicembre 2017 Piano casa, proroga al 31 dicembre 2017 Unanimità del Consiglio per le modifiche al cosiddetto Piano casa
Proroga del piano casa regionale Proroga del piano casa regionale Approvata in commissione regionale il provvedimento
Proroga di un anno per il Piano Casa Proroga di un anno per il Piano Casa Si all'unanimità del consiglio regionale. Scadenza al 31 dicembre 2016
Piano Casa? Il Comune redige un Vademecum Piano Casa? Il Comune redige un Vademecum Stilato insieme agli Ordini professionali degli ingegneri, degli architetti e dei geometri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.