nicolacaggiano
nicolacaggiano
Libri

Pane di Altamura, si presenta a Matera il libro di Nicola Caggiano

Volume pubblicato dopo la scomparsa dell'esponente Confesercenti

Elezioni Regionali 2020
Nell'ambito della rassegna I pani d'Itala / Il pane racconta la storia, promossa da Fiesa, Assopanificatori, Confesercenti per Matera Capitale della Cultura 2019, oggi alle ore 17.00, presso il Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola, con la collaborazione del Polo Museale della Basilicata, sarà presentato il volume postumo di Nicola Caggiano "Il romanzo del pane". Alimentazione, costumi e società nella costruzione sociale del pane di Altamura, con fotografie di Nicola Nuzzolese che documentano la gestualità nella panificazione domestica negli anni Settanta.

Il romanzo del pane, edito dalla casa editrice barese Gelsorosso, illustra la "costruzione sociale del pane di Altamura" con una narrazione che coinvolge panificatori e agricoltori, cittadini e consumatori, borghi e campagne, abitudini alimentari e culture con lo sfondo della Murgia. Una sintesi del percorso culturale e civile volto alla tutela e allo sviluppo delle aziende del mezzogiorno, base della green economy e di uno sviluppo sostenibile e rispettoso dell'ambiente, ponendosi come punto di incontro dell'attività professionale e di studio appassionato del proprio territorio e della sua gente. Nicola Caggiano tratteggia i dati di questo immenso patrimonio di tradizioni, saperi, manualità, gusto, fatica, facendo risultare il pane non un mero prodotto alimentare da consumare ma il risultato di una produzione complessa, a cui storia del territorio e della sua popolazione contribuiscono.

Forte di una conoscenza nazionale del settore, che nasce dalla partecipazione trentennale ai lavori della Fiesa Confesercenti, Federazione italiana del settore alimentare, e a quelli della Federazione dei panificatori, Assopanificatori, Nicola Caggiano ha maturato non solo competenze tecnico legislative essenziali al lavoro di supporto alle imprese della panificazione ma anche un'ampia conoscenza delle problematiche di mercato delle imprese agroalimentari e, dunque, del sistema produttivo e distributivo. A cominciare da quello del distretto grano pane.

Caggiano è scomparso circa un anno fa, a dicembre del 2018.
  • Pane di Altamura
  • Nicola Caggiano
Altri contenuti a tema
La cultura d'impresa come leva per la rinascita economica La cultura d'impresa come leva per la rinascita economica Lucia Forte (Oropan): "Onorati di far parte di MuseImpresa con museo del pane"
Dati in crescita per il Consorzio del pane Dop di Altamura Dati in crescita per il Consorzio del pane Dop di Altamura Il presidente Picerno invita i panificatori dei 5 Comuni della Murgia a certificarsi
Museo del pane Forte sospende le attività Museo del pane Forte sospende le attività Per le disposizioni relative all'emergenza sanitaria
Passeggiate nella storia, fra saperi e sapori di pane e di vino Passeggiate nella storia, fra saperi e sapori di pane e di vino Dopo la visita degli archeologi di Amsterdam, il programma della Rete museale dell'Uomo di Altamura
Un luogo della cultura d'impresa, apre il Museo del pane Un luogo della cultura d'impresa, apre il Museo del pane Realizzato nel forno medievale dove Vito Forte iniziò come garzone
Apre il "Museo del Pane" di Vito Forte Apre il "Museo del Pane" di Vito Forte Uno storico forno diventa un luogo innovativo. Venerdì l'inaugurazione
"Filiera del pane di Altamura Dop estranea alla vicenda del mulino" "Filiera del pane di Altamura Dop estranea alla vicenda del mulino" Comunicato del Consorzio di tutela e valorizzazione dopo un sequestro avvenuto nei giorni scorsi
Puglia, nuova legge sulla panificazione per tutela e formazione Puglia, nuova legge sulla panificazione per tutela e formazione Anche obiettivi di promozione per le eccellenze come il pane Dop di Altamura
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.