Pane di Altamura DOP
Pane di Altamura DOP
Curiosità

Pane di Altamura DOP servito in tavola per Barack Obama in visita a Milano

In Italia per tenere un discorso al summit sull'innovazione alimentare

Una cena da leccarsi i baffi quella servita all'ex presidente americano Barack Obama, nella serata di lunedì 8 maggio 2017, in visita a Milano in occasione del suo discorso a "Seeds&Chips", summit internazionale sull'innovazione alimentare, primo appuntamento all'estero da quando ha lasciato la Casa Bianca.

Un menù, scelto e preparato dai fratelli Cerea (da Vittorio, Bergamo), che esalta i sapori e le eccellenze del Bel Paese. Ad aprire la carrellata di portate succulenti: mondeghili; crostini con salva cremasco e peperone lombardo; pan brioche con prosciutto crudo di Carpegna e pâté di vitello; lecca-lecca al grana padano; cannolo di Sicilia con burrata e pomodoro candito; l'immancabile re della tavola, il Pane di Altamura DOP, accompagnato da burro di malga alle erbe e Carpaccio di branzino; crostino con salsa tonnata e acciuga delle Cinque Terre. Per primo, gnocco di ricotta e patate ripieno di formaggio branzi con tartufo di Bracca; per secondo alette di vitello alla California con purea di patate di Martinengo e piselli novelli. Dulcis in fundo, tiramisù in versione "moderna" e tanti pasticcini del repertorio dei Cerea.

A cena a porte chiuse con l'ex presidente USA, tenutasi presso l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) a Palazzo Clerici, i vertici dell'Istituto - il presidente Giampiero Massolo, il vice presidente esecutivo e direttore Paolo Magri, e i vice presidenti Franco Bruni e Carlo Secchi, oltre ad alcuni ricercatori - e una quindicina di invitati scelti dalla Obama Foundation tra i membri del mondo imprenditoriale: oltre al segretario del PD, Matteo Renzi e all'ex premier Mario Monti, anche Luca Cordero di Montezemolo, gli imprenditori Diego Della Valle, Marco Tronchetti Provera e John Elkann. Con loro, Emma Marcegaglia e Paolo Baratta, presidente della Biennale di Venezia.

Una cena più che esclusiva per commensali di alto calibro. La città di Altamura ringrazia.
  • Pane di Altamura
Altri contenuti a tema
2 Pane di Matera e Pane di Altamura a confronto nella Conviviale dell'Accademia Italiana della Cucina Pane di Matera e Pane di Altamura a confronto nella Conviviale dell'Accademia Italiana della Cucina "Due varianti di un unico 'modello' legato allo stesso contesto sociale, economico e culturale che accomunava i due centri"
Luigi Picerno confermato Presidente del Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Pane di Altamura DOP Luigi Picerno confermato Presidente del Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Pane di Altamura DOP All'unanimità il Consiglio di Amministrazione dà nuovamente fiducia a Picerno affiancandogli alla vicepresidenza Giuseppe DiGesù e Giuseppe Creanza
Il Pane di altamura premiato alla fiera internazionale  TuttoFood Il Pane di altamura premiato alla fiera internazionale TuttoFood Secondo posto per l'azienda altamurana Biscò
9 A Copenaghen, il Pane di Altamura D.O.P. tra le eccellenze Made in Italy A Copenaghen, il Pane di Altamura D.O.P. tra le eccellenze Made in Italy Obiettivo: promuovere e valorizzare l'enogastronomia italiana di qualità
Il Panificio La maggiore raddoppia Il Panificio La maggiore raddoppia Inaugurazione con i prodotti tipici
Frodi alimentari, c'è anche il pane di Altamura Frodi alimentari, c'è anche il pane di Altamura Controlli della Forestale su tutto il territorio: 28.000 euro di sanzioni e 27 quintali di cibo sequestrato
Il Pane di Altamura protagonista a Expo Il Pane di Altamura protagonista a Expo Emiliano e Forte ospiti di Coldiretti
Falso pane di Altamura commercializzato in una catena di supermercati Falso pane di Altamura commercializzato in una catena di supermercati Denunciato il legale rappresentante
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.