Inaugurazione ambulatorio Gastroenterologia Mici
Inaugurazione ambulatorio Gastroenterologia Mici
Ospedale e sanità

Ospedale Murgia, inaugurato ambulatorio gastroenterologia per le MiCi

Al taglio nel nastro il presidente Puglia Emiliano. Florio (Mi.Cro): “Oggi è un giorno di festa per tutti noi”

Ci sono delle disabilità che sono invisibili. Ci sono delle malattie croniche che richiedono una costante cura e una ricerca continua e che spesso costringono i pazienti a dure trasferte, lontane dal proprio territorio, per potersi sottoporre a delicate analisi e terapie.

Tra queste patologie ci sono sicuramente le Malattie intestinali croniche, che da oggi avranno un importante presidio in più sulla Murgia.

E' stato inaugurato questa mattina presso l'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei", alla presenza del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, il laboratorio di gastroenterologia dedicato alle MICI.

Non un semplice laboratorio- ha sottolineato il Responsabile Unità Dipartimentale di Endoscopia del Ospedale della Murgia, Donato Piglionica- ma una struttura ricettiva dove prendersi cura delle persone e non solamente curarle.

"Un centro in rete con altre strutture della Puglia, in un ospedale sul quale la Regione ha puntato molto e che presto verrà potenziato nel suo organico, anche grazie all'approvazione del piano delle assunzioni avvenuta proprio ieri" – afferma il direttore generale dell'Asl Ba, Antonio Sanguedolce, che preannuncia l'imminente accreditamento al Perinei di una Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC): un reparto ospedaliero specializzato nella gestione del paziente affetto da patologia cardiaca acuta.


Un ulteriore tassello per ricomporre quel puzzle sulla sanità della Murgia, per un ospedale che vuole essere un punto di riferimento per il territorio, non solo dal punto di vista sanitario, ma anche sociale. Un ospedale aperto al territorio- come dice il direttore Medico del Perinei, Domenico Labbate.

E proprio sulle Mici l'aspetto sociale è altamente rilevante.

Infatti-, sottolinea Giovanni Campobasso, Dirigente della Sezione Strategica e del Governo dell'Offerta del Dipartimento della Sanità della Regione Puglia- si sta andando oltre il concetto di rete, accompagnando i pazienti nella loro vita sociale, tanto da aver deciso di certificare i luoghi di aggregazione sociale attraverso un bollino di qualità.

Una iniziativa fortemente caldeggiata dalla Mi.Cro. Italia Odv, portando ad un protocollo di intesa tra Asl, Regione e associazione che, per bocca del suo presidente, con grande soddisfazione ha salutato l'andata in porto della iniziativa.

"Oggi è la festa di tutti noi, oggi è un giorno importante per l'ospedale della Murgia. La giornata odierna rappresenta una grande conquista per la comunità del territorio e per i pazienti affetti da malattie croniche intestinali, perché oggi siamo riusciti a realizzare un sogno"- ha detto Vincenzo Florio, presidente della Mi.Cro. Italia Odv, che ha sottolineato il duro lavoro per creare una rete tra gli ospedali che si occupano di patologie intestinali croniche, da nord a sud, per garantire una assistenza dignitosa ai pazienti affetti da Mici.

Sulla stessa lunghezza d'onda il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano che ha tenuto a precisare come questi risultati si ottengono grazie al lavoro di tutti.
Perché -ha detto Emiliano- bisogna creare una comunità consapevole con uno spirito local sulla cura e uno spirito global sulle idee".

Il presidente della Regione ha voluto sottolineare come la sanità, che fino a qualche anno fa era il tallone d'achille della Puglia, adesso invece sta diventando un fiore all'occhiello, nonostante ci siano meno risorse e economiche e meno personale rispetto al passato. E rispetto anche alle altre regioni d'Italia.

Ecco allora che, in una ottica istituzionale, l'ospedale Perinei riveste anche una funzione strategica per evitare la diaspora dei pazienti in altre regioni.

"Noi ci siamo, siamo concentrati sulle piccole istanze che provengono dalle comunità. Ecco perchè faremo concorsi, in fretta, assumeremo infermieri, operatori sanitari, medici e primari"- ha ribadito Emiliano.

Al termine dell'intervento è stato firmato un protocollo d'intesa tra la Mi.cro e la Regione Puglia finalizzato alla promozione della campagna di sensibilizzazione "Ibd- non tutte le disabilità sono visibili", che intende portare a conoscenza della popolazione le difficoltà che incontrano i pazienti affetti da malattie croniche intestinali nella vita di tutti i giorni, combattendone l'isolamento a cui spesso sono costretti.
15 fotoInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia Mici
Inaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia MiciInaugurazione ambulatorio Gastroenterologia Miciinaugurazione gastroenterologia
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Ospedale della Murgia, semaforo ancora non funzionante Ospedale della Murgia, semaforo ancora non funzionante Piovono segnalazioni dai cittadini
3 "Fare presto per l'Emodinamica all'Ospedale della Murgia" "Fare presto per l'Emodinamica all'Ospedale della Murgia" Il bacino di utenza è molto vasto. I minuti sono preziosi quando ci sono infarti e casi gravi
Sindacati in presidio presso l'Ospedale della Murgia sulle liste di attesa Sindacati in presidio presso l'Ospedale della Murgia sulle liste di attesa "Risposte chiare e in tempi ragionevoli presso le nostre strutture sanitarie"
22 Tragedia sfiorata ad Altamura, ragazza azzannata da un cane Tragedia sfiorata ad Altamura, ragazza azzannata da un cane Gravi ferite ad una gamba. Momenti di alta tensione
Anche l'Ospedale della Murgia alla “Race for the cure” Anche l'Ospedale della Murgia alla “Race for the cure” Manifestazione organizzata dalla Komen Italia per lotta ai tumori al seno
Ospedale della Murgia, nuovo ambulatorio di Gastroenterologia per le MICI Ospedale della Murgia, nuovo ambulatorio di Gastroenterologia per le MICI Venerdì 10 maggio inaugurazione del centro e presentazione della Campagna "IBD - non tutte le disabilità sono visibili"
Asl Bari, partono i concorsi per 115 posti Asl Bari, partono i concorsi per 115 posti Pubblicati i bandi per ostetriche e varie figure professionali
1 "All'Ospedale della Murgia non si puliscono i pluviali" "All'Ospedale della Murgia non si puliscono i pluviali" Interviene Mario Conca (5 Stelle) dopo l'ultimo episodio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.