Officina dei pensieri
Officina dei pensieri
Eventi e cultura

Officina dei Pensieri, terzo “Memorial Angela Altamura”

Talenti diversi per un unico obiettivo, sostenere la ricerca sul cancro. Fino al 30 maggio l'esposizione delle opere realizzate

23 maggio 2010. Una domenica dalle sfumature particolari. Nell'atrio del Monastero del Soccorso c'è movimento. Di mani. Di idee. Di riflessioni. Nell'aria si respira creatività. Il giardino, solitamente silenzioso e solitario, viene trasformato in un luogo di incontro. Pennelli e colori sono sparsi ovunque. Ognuno sceglie il proprio "angolo di cielo" per cominciare ad esprimersi attraverso l'Arte. Messa a servizio di una nobile causa. Talenti diversi con un unico obiettivo, sostenere la ricerca sul cancro. Dipingono mentre cittadini e visitatori, incuriositi e al tempo stesso affascinati, passeggiano tra pensieri che stanno prendendo forma. Fra opere che stanno nascendo. Qualche nota musicale rimbalza sulle foglie degli alberi.

Si sta svolgendo, per il terzo anno consecutivo, l'estemporanea di pittura "Memorial Angela Altamura", organizzata dall'associazione altamurana "Officina dei Pensieri". Finalità dell'iniziativa è quella di raccogliere fondi a sostegno di due ONLUS torinesi (Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e alla Casa di Accoglienza "La Madonnina") che hanno assistito la ragazza in memoria della quale si svolge la manifestazione. Cuore della manifestazione, la poesia "Palpitazioni d'amore" scritta proprio da Angela.

Se è vero che, come scrisse Bertolt Brecht, "tutte le arti contribuiscono all'arte più grande di tutte, quella di vivere", viva e intensamente vissuta da tutti i presenti si può definire l'iniziativa di Officina dei Pensieri.

Sedici i partecipanti (vedi nel box di approfondimento). In serata, una giuria di qualità ha premiato alcuni dipinti: il primo premio è andato alla manifestazione e, dunque, ad Officina dei Pensieri. Secondo premio, il dipinto n. 18 di Chiara Tota. Al terzo posto, il dipinto n. 10 di Catia Giannulli. Al quarto posto, ex equo, i dipinti n. 16 di Mariapia Gnurlantino e n. 20 di Michele Livrieri. Al quinto posto, il dipinto n. 14 di Grazia Raguso. "Il primo premio va all'iniziativa - ha dichiarato la Giuria - a chi ha creduto in questa esperienza e, soprattutto, a chi ha aderito. Per noi giurati, tutti i partecipanti hanno vinto. Ci siamo avvicinati con grande rispetto al vostro lavoro, consapevoli che in ogni tela esiste la traspirazione delle anime, il respiro della creazione, l'alito del mistero, Le palpitazioni d'amore".

Voce anche ad una giuria popolare. Visitatori e cittadini hanno potuto esprimere la loro preferenza premiando l'opera n. 18 di Chiara Tota. La manifestazione è andata avanti sino alle ore 23 con l'esibizione del gruppo musicale locale "Anime Salve". Interpretati diversi brani di Fabrizio De André.


Dal 24 al 30 maggio scorsi è stato possibile visitare la mostra dei dipinti realizzati durante l'estemporanea di pittura. L'esposizione, ospitata presso il Salone Principessa Margherita, Corso Federico II di Svevia (Piazza Resistenza, ex Monastero del Soccorso), è rimasta aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.30. Chi vorrà, potrà ancora acquistare le tele (per info, scrivere a officina_pensieri@libero.it o telefonare al numero 389.8335153). Il ricavato sarà interamente destinato alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e alla Casa di Accoglienza "La Madonnina". Continua in questi giorni anche la raccolta di tappi in plastica che saranno consegnati, dai responsabili della struttura "La Madonnina", all'impresa Plast.eco Polimeri s.a.s. di Moncalieri (TO).



48 fotoTerzo Memorial Angela Altamura
Terzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela AltamuraTerzo Memorial Angela Altamura
PALPITAZIONI D'AMORE

L'amore è amarti,
correre lontano, verso
il mistero che ti avvolge;
verso il tuo nome sempre scolpito nella mente,
come il desiderio che ho di te.
Sprofondare con dolcezza
nell'azzurro dei tuoi occhi,
nel corvino dei tuoi capelli.

Sentire il tuo fiato
sfiorare la tua pelle, le tue mani scivolare su dime,
come il vento, che accarezza
le fronde degli alberi,
il sangue caldo delle tue vene
che, in un attimo,
infiamma il mio cuore.

Vedere ancora le tue mani
Che si stringono alle mie e,
il riflesso di quei momenti
per sempre, nei tuoi occhi.

L'amore è la tempesta del piacere…

L'amore è avere te.

Angela Altamura
Ela 85

TUTTI I PARTECIPANTI IN ORDINE DI CLASSIFICA
1 ˚: OFFICINA DEI PENSIERI

2 ˚: Chiara Tota opera n. 18
3 ˚: Catia Giannulli opera n. 10
4 ˚: Michele Livrieri opera n. 20, Mariapia Gnurlantino opera n. 16
5˚: Grazia Raguso opera n. 14
6˚: Anna Maria Parete opera n. 2, Riccardo Anelli opera n. 3, Annalisa Montemurno opera n. 13, Michele Cataldi opera n.15
7˚: Angela Pitcher opera n. 4, Giovanni Carlucci opera n. 6
8˚: Giuseppe Colonna opera n. 1
9˚: Carla Bottigliero opera n. 17
10˚: Anna Mazzilli opera n. 5, Michele Pappalardo opera n. 11
11˚: Sara Carlucci opera n. 7

I GIURATI
Arch. Vincenzo Incampo. Vicepreside liceo artistico "C. Levi", Matera. Teresa Cammisa, docente di Arte e Immagine scuola media "Padre Pio", Altamura. Carlo Simone, docente di Plastica Ornamentale, Accademia di Belle Arti, Bari. Michele Lospalluto, infermiere e conduttore radiofonico. Donato Laborante EMAR, poeta.


  • Monastero del Soccorso
  • Officina dei pensieri
  • Angela Altamura
  • Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro
  • Casa di Accoglienza La Madonnina
Altri contenuti a tema
Altamura Leonessa di Puglia, "Algramà" rievoca i fatti del 1799 con teatro e musica Altamura Leonessa di Puglia, "Algramà" rievoca i fatti del 1799 con teatro e musica Intervista al presidente Gianni Moramarco
Per la riqualificazione della viabilità il Comune si affida alla Città Metropolitana Per la riqualificazione della viabilità il Comune si affida alla Città Metropolitana Candidato a finanziamento il collegamento da Piazza Matteotti al Monastero del soccorso
Apre l’ufficio Iat di Altamura Apre l’ufficio Iat di Altamura Entro gennaio pronta la sede al Monastero del soccorso. Da definire costi e gestione
Terminati i lavori all'ex Monastero del Soccorso Terminati i lavori all'ex Monastero del Soccorso Venerdì il taglio del nastro
Il Monastero del Soccorso diventa un centro di promozione turistica Il Monastero del Soccorso diventa un centro di promozione turistica Approvata la progettazione definitiva dell'opera
Un centro di promozione turistica al Monstero del Soccorso Un centro di promozione turistica al Monstero del Soccorso Il progetto ideato dal Gal "Terre di Murgia"
Rigenerazione urbana: 7 milioni per il centro storico Rigenerazione urbana: 7 milioni per il centro storico Nel progetto la riqualificazione di piazza Castello e Monastero del Soccorso
"Ex Monastero del Soccorso", lavori di ristrutturazione "Ex Monastero del Soccorso", lavori di ristrutturazione Affidati per l'urgenza ad una ditta che stava lavorando in una chiesa adiacente
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.