ecotassa
ecotassa
Politica

Maggioranza approva il bilancio, tasse sono invariate

Per gli investimenti sono previsti 18 milioni di euro

La maggioranza di centrosinistra ha approvato la manovra finanziaria pluriennale 2019-2021. E' il primo bilancio dell'amministrazione guidata da Rosa Melodia.

La pressione fiscale sarà invariata. Per Imu, Tasi e addizionale Irpef non sono previste variazioni, né in aumento né in riduzione. Viene confermata per ora anche la Tari nel presupposto che non cambierà il piano economico finanziario per il servizio di gestione dei rifiuti. Quindi è immutata anche la Iuc (imposta unica comunale), composta dall'imposta municipale propria, dalla tassa sui servizi indivisibili e dalla tassa sui rifiuti.

Per le entrate minori, anche la Tosap (occupazione spazi e aree pubbliche) resta invariata. L'Icp, imposta comunale sulla pubblicità, avviata a regime nel 2018 consoliderà il suo gettito in questa annualità. Non è ancora definito il gettito. Su richiesta delle associazioni di categoria, la scadenza per i versamenti è fissata al 30 aprile.

Guardando per macro-aree, gli investimenti ammontano a quasi 18 milioni di euro. E tra le voci principali figurano infrastrutture e viabilità, interventi di valorizzazione di Cava Pontrelli, manutenzione ed adeguamento sismico dei plessi scolastici, gestione delle acque piovane, completamento del Monastero Santa Croce, ripristino del Laboratorio Port'Alba.

L'ultima seduta è stata particolarmente rapida. Dopo le dichiarazioni, il voto del centrosinistra ha sancito l'approvazione. Nella seduta dell'altro ieri, invece, l'opposizione aveva protestato perché tutti gli emendamenti sono stati respinti.
  • Consiglio comunale
  • Tasse
  • Tari
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale approva il rendiconto 2018 Consiglio comunale approva il rendiconto 2018 Provvedimento legato soprattutto alla gestione del Commissario straordinario
Rendiconto 2018, due giorni di consiglio comunale Rendiconto 2018, due giorni di consiglio comunale Lunedì e martedì. E il centrodestra in polemica anche per il "Bella ciao" del 25 aprile
"Un ente per gestire il grande patrimonio di Altamura" "Un ente per gestire il grande patrimonio di Altamura" La discussione oggi in Consiglio comunale. Ma c'è già polemica
Taglio di tasse e investimenti con le Zone economiche speciali Taglio di tasse e investimenti con le Zone economiche speciali Altamura e Gravina fanno parte di quella "Adriatica"
Consiglio comunale, oggi il voto sulla manovra di bilancio Consiglio comunale, oggi il voto sulla manovra di bilancio Respinte tutte le proposte dell'opposizione
Imposta comunale sulla pubblicità, proroga al 30 aprile Imposta comunale sulla pubblicità, proroga al 30 aprile Slitta il termine per i pagamenti, su richiesta delle associazioni di categoria
Presentato il bilancio comunale, non aumenta la pressione fiscale Presentato il bilancio comunale, non aumenta la pressione fiscale Immutate le tariffe e le aliquote di tasse e tributi. Per gli investimenti 17 milioni
1 Rifiuti: i cittadini differenziano ma la Tari aumenta Rifiuti: i cittadini differenziano ma la Tari aumenta L'Anci fa appello alla Regione per ridurre i costi dei servizi 
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.