Treno FAL
Treno FAL
Trasporti

Linea ferroviaria FAL Bari-Altamura, a giugno 2019 fine lavori a Modugno

Interventi mirano a ridurre i tempi di percorrenza

Termineranno a giugno del 2019 i lavori di interramento della stazione di Modugno e di 1,9 chilometri di tratta ferroviaria Ferrovie Appulo Lucane (Fal). Attualmente l'opera è al 60% (nella foto il progetto di Modugno). Consentirà una velocizzazione della linea con riduzione dei tempi di percorrenza ad un'ora tra Bari e Matera, con beneficio anche per Altamura e tutti i Comuni murgiani che sono serviti dalla tratta ferroviaria.

I lavori non richiedono l'interruzione della circolazione ferroviaria.

Questi i dati dell'opera: tre gallerie, per oltre 500 metri, ad una profondità di circa 5 metri; eliminazione di 2 passaggi a livello in area urbana; spostamento di condotte idriche e fognarie. Lavori in atto senza interruzione della circolazione ferroviaria. Investimento totale 13,6 milioni di euro.

L'avanzamento dei lavori è stato presentato in una conferenza stampa dal presidente delle Ferrovie Appulo Lucane, Rosario Almiento, dal direttore generale di Fal, Matteo Colamussi e dall'assessore regionale ai Trasporti della Puglia, Gianni Giannini.

"Quando quest'opera sarà terminata (e siamo già ad oltre metà del guado) avremo fatto un passo importante verso il futuro - ha detto Almiento - In questi circa 2 mesi di Presidenza ho constatato la grandiosità dei progetti di questa Azienda. Oggi non inauguriamo nulla, ma il nuovo management sta visitando tutti i cantieri per certificare la bontà dei progetti e della loro esecuzione, nonché del lavoro dei Dirigenti ai quali abbiamo confermato piena fiducia".

Il Direttore Generale di Fal, Matteo Colamussi, ha spiegato che "i lievi ritardi che registriamo in questo cantiere sono dovuti soprattutto ad interferenze e attraversamenti (Enel, Aqp, ecc) ed agli ostacoli burocratici che abbiamo incontrato e superato". Ed ha aggiunto che "nei primi sei mesi del 2019 saranno terminati anche i lavori di raddoppio sulla tratta Modugno - Palo (9,6 km - 10,5 milioni di euro di investimento); entro il 2019 realizzeremo 22 chilometri di raddoppio che diventeranno 30 entro il 2022"
.
L'assessore regionale ai Trasporti, Gianni Giannini ha aggiunto: "Nel 2019 tutte le tratte di competenza pugliese del raddoppio ferroviario della Bari - Matera saranno concluse. Questo ci rende orgogliosi e ci conferma l'affidabilità di Fal come soggetto attuatore".
  • Ferrovie Appulo Lucane
Altri contenuti a tema
"Stanziati fondi per treni Bari-Matera anche di domenica" "Stanziati fondi per treni Bari-Matera anche di domenica" Il commento della deputata Angela Masi (Movimento 5 Stelle)
FAL: stasera sciopero di 24 ore FAL: stasera sciopero di 24 ore L’azienda preannuncia possibili ritardi o soppressioni d treni e bus
Rischio caduta cartelli, sospesi i treni tra Altamura e Matera Rischio caduta cartelli, sospesi i treni tra Altamura e Matera Decisione delle Fal presa a causa del forte vento
FAL, venerdì sciopero aziendale FAL, venerdì sciopero aziendale La sigla sindacale USB Puglia ha dichiarato 4 ore di astensione
FAL, proclamato sciopero per lunedì 21 gennaio FAL, proclamato sciopero per lunedì 21 gennaio Sono possibili ritardi e soppressioni di treni e bus
Ferrovie Appulo Lucane, il Governo cambia gli amministratori Ferrovie Appulo Lucane, il Governo cambia gli amministratori Il Ministero nomina il brindisino Almiento che subentra a Matteo Colamussi nella carica di presidente
Fiera del Levante, istituiti bus speciali per Bari Fiera del Levante, istituiti bus speciali per Bari Iniziativa delle FAL dall'8 al 16 settembre
Linea FAL Bari-Altamura-Matera: sì alla compatibilità ambientale Linea FAL Bari-Altamura-Matera: sì alla compatibilità ambientale La data di fine lavori sulla tratta Bari-Toritto, Raddoppio Bari Policlinico-Bari S. Andrea, resta un tabù
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.