Premiazione di Ciccio Caputo
Premiazione di Ciccio Caputo
Palazzo di città

Leonessa di Puglia, premiato Ciccio Caputo

L'attaccante ha regalato una maglietta autografata

Gioia, commozione e orgoglio si sono intrecciati nella cerimonia di conferimento del titolo "Leonessa di Puglia" che, a partire dal 2008, viene assegnato a persone che con virtù e meriti hanno fatto conoscere Altamura in Italia e nel mondo, dando valore al nome della città. Due i premi assegnati quest'anno, in base a quanto deciso dalla commissione. Sono stati conferiti nell'ambito di un consiglio comunale straordinario, convocato nel giardino del Gal Terre di Murgia.

Nell'albo del titolo Leonessa di Puglia vengono aggiunti due nomi:
- Francesco "Ciccio" Caputo, calciatore, che ha raggiunto le vette del calcio altamurano, vestendo anche la maglia della Nazionale italiana, con la motivazione "... per gli importanti meriti sportivi e i risultati agonistici conseguiti che hanno dato lustro alla Città di Altamura";
- alla memoria, Onofrio Pepe, giornalista, divulgatore delle eccellenze gastronomiche del territorio altamurano e murgiano, promotore culturale, con la motivazione "... per aver valorizzato e fatto conoscere nel mondo le tradizioni culturali e i prodotti tipici del territorio".

La seduta è stata presieduta da Massimo Iurino, affiancato dal segretario generale Giovanni Barbera. In apertura è stato letto un messaggio della sindaca Rosa Melodia, impossibilitata a partecipare, nel corso dell'intervento iniziale del vice sindaco Raffaella Petronelli. Nel suo messaggio la sindaca si è congratulata con Caputo e ha reso un pensiero commosso per Onofrio Pepe.

Il presidente della seconda commissione Davide Calabrese ha illustrato il lavoro di valutazione delle varie candidature presentate, tutte importanti. Sono intervenuti, inoltre, i consiglieri Anna Lillo, Marco Rifino, Giovanni Saponaro, Lello Rella e Luigi Lorusso che hanno tratteggiato le qualità per cui Caputo e Pepe hanno ricevuto il titolo onorifico.

Quindi il momento della premiazione, della lettura delle motivazioni e dei ringraziamenti per il titolo conferito. Per Onofrio Pepe il "Leonessa di Puglia" è stato ritirato dalla famiglia (Maria Chironna e Tina Pepe).

Nella sua premiazione, Caputo ha ricordato Domenico Martimucci e donato una maglia con il numero 10 autografata. Quel numero lo ha scelto proprio per l'amicizia con "Domi". Un ricordo, accolto da applausi e dalla commozione della mamma e dalla sorella di Martimucci.

Conclusa la seduta consiliare, è stato il momento delle foto di rito e dei selfie e, per la gioia di tanti bambini e ragazzi, il calciatore altamurano ha firmato autografi, maglie e palloni.

(segue notizia sul premio alla memoria a Onofrio Pepe)
  • Leonessa di Puglia
  • Ciccio Caputo
Altri contenuti a tema
Onofrio Pepe, assegnato il premio Leonessa di Puglia alla memoria Onofrio Pepe, assegnato il premio Leonessa di Puglia alla memoria Per aver fatto conoscere Altamura nel mondo
7 Il premio Leonessa di Puglia a Ciccio Caputo e alla memoria di Onofrio Pepe Il premio Leonessa di Puglia a Ciccio Caputo e alla memoria di Onofrio Pepe Giovedì le due premiazioni con il consiglio comunale
Torna il premio Leonessa di Puglia Torna il premio Leonessa di Puglia Per gli altamurani che si sono distinti in Italia e all'estero
Esordio in nazionale con il gol per Ciccio Caputo Esordio in nazionale con il gol per Ciccio Caputo Italia straripa con la Moldavia (6-0)
1 Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Per gara amichevole con Moldavia e per la Nations League
Altamura fa festa per Ciccio Caputo in azzurro Altamura fa festa per Ciccio Caputo in azzurro La sindaca invita a esporre bandiere
3 Calcio: Ciccio Caputo convocato in Nazionale Calcio: Ciccio Caputo convocato in Nazionale Annata straordinaria per il bomber con 21 reti in serie A
1 Grande accoglienza per Ciccio Caputo Grande accoglienza per Ciccio Caputo Il calciatore emozionato a Palazzo di città
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.