Giunta comunale
Giunta comunale
Politica

L'amministrazione Melodia traccia il bilancio delle attività

La sindaca e la giunta illustrano i provvedimenti

In una conferenza stampa al Palazzo di Città la sindaca di Altamura Rosa Melodia e l'intera giunta comunale hanno illustrato i provvedimenti attuati dall'amministrazione comunale dal suo insediamento.

«Ripongo fiducia nella mia squadra di governo e nella maggioranza consiliare che collabora significativamente alla programmazione di una Altamura che guarda al futuro. C'è la consapevolezza che tanto è il lavoro da svolgere» ha dichiarato la prima cittadina.

Numerosi i punti esaminati, in tutti i settori della vita amministrativa. In particolar modo la sindaca si è soffermata sulla raccolta differenziata porta-a-porta che è andata a regime nonostante le difficoltà derivanti da un rapporto contrattuale in cui non c'è un rapporto diretto tra l'amministrazione e la ditta esecutrice.

Ha parlato di sblocco dei lavori pubblici, di prossima riorganizzazione della macchina amministrativa soprattutto per il settore avvocatura, dell'avvio degli strumenti di pianificazione come il Pums (piano della mobilità sostenibile) che prevede un ragionamento complessivo sui parcheggi. L'edilizia scolastica progettata e finanziata nel quartiere Trentacapilli è stato dichiarato come un motivo di vanto per l'amministrazione Melodia, con l'importante contributo del consigliere regionale Enzo Colonna.

Per lo sviluppo, è stata ricordata la costituzione del Duc (distretto urbano del commercio) ed è stato annunciato uno studio per realizzare un'area mercatale polifunzionale. Per lo sport è stata rimarcata la riduzione del 40% dei ticket per l'uso degli impianti sportivi per le gare agonistiche. E si è parlato di numerosi altri temi.

Il 2019 è ritenuto un anno importante, sia per la vicinanza a Matera capitale europea della cultura che per le attività amministrative programmate su cui sono stati forniti alcuni cenni: ad esempio, oltre alla prosecuzione delle attività svolte, sono programmate l'apertura del Centro per l'impiego nell'ex Tribunale, lo sblocco delle procedure per l'edilizia popolare da parte dell'Arca (ex Iacp), la presentazione della candidatura a città turistica, il nuovo appalto di quattro anni per la mensa scolastica e un festival della paleontologia collegato all'Uomo di Altamura e alla presentazione dei risultati degli studi attualmente in corso.
  • Amministrazione comunale
  • Giunta Comunale Altamura
  • Rosa Melodia
Altri contenuti a tema
1 Dimissioni in giunta, la verifica va avanti Dimissioni in giunta, la verifica va avanti La sindaca Rosa Melodia ringrazia Falcicchio e Pellegrino
Rimpasto in giunta, si dimettono due assessori Rimpasto in giunta, si dimettono due assessori Falcicchio (lavori pubblici) e Pellegrino (bilancio)
2 "Uscire senza motivo è proprio da stupidi, restate a casa" "Uscire senza motivo è proprio da stupidi, restate a casa" Dure parole della sindaca Melodia dopo l'aumento dei casi Covid-19
1 Esito negativo per il tampone alla sindaca Esito negativo per il tampone alla sindaca Sospiro di sollievo per Rosa Melodia e altri esponenti dell'amministrazione
Regole per emergenza coronavirus, gli altamurani si adeguano Regole per emergenza coronavirus, gli altamurani si adeguano Altamuralife fa il punto della situazione con la sindaca Melodia
9 "Ho fatto il mio dovere" "Ho fatto il mio dovere" La sindaca Melodia risponde alle critiche dei deputati Sasso e Masi
La sindaca Melodia tra i rappresentanti pugliesi all'Anci La sindaca Melodia tra i rappresentanti pugliesi all'Anci Sarà ad Arezzo per l'elezione del nuovo presidente. Marica Longo nel direttivo regionale
La sindaca Melodia replica al centrodestra La sindaca Melodia replica al centrodestra Risponde sull'immobilismo e sulla rassegna estiva
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.