Piano Casa
Piano Casa
Palazzo di città

L’Amministrazione Comunale approva il “Regolamento edilizio Opere Minori”.

Adottato nel 2009 non era mai stato approvato in via definitiva

L'Amministrazione Comunale, su impulso dell'Assessore all'Urbanistica, Gino Perrucci, ha dato seguito all'approvazione, con Delibera di Consiglio Comunale del 22 Dicembre 2015, del "Regolamento Edilizio Comunale – Norme attuative integrative per le Opere di edilizia minore".
Si tratta di uno strumento fondamentale relativo alle opere e manufatti edilizi minori pertinenziali, accessori o aggiuntivi ai manufatti principali.

Gli interventi e le opere di edilizia minore definite dalle presenti norme riguardano i fabbricati preesistenti o le loro aree di pertinenza. Essi devono essere realizzati nel rispetto delle prescrizioni contenute negli eventuali atti di assenso e/o previsti da specifiche normative di settore, in particolare devono rispettare le disposizioni per la sicurezza e la tutela della pubblica incolumità nonché delle norme e prescrizioni del Codice dei beni culturali e paesaggio.

«Tale Regolamento – ha dichiarato l'Assessore all'Urbanistica Gino Perrucci – era stato adottato nel 2009 con Deliberazione di consiglio comunale ma attendeva l'approvazione definitiva, senza la quale tecnici ed imprese non potevano operare al meglio. La stesura definitiva del Regolamento è avvenuta a seguito di numerosi incontri con i rappresentanti dei vari organi tecnico-professionali e imprese. La loro interazione con l'Amministrazione Comunale ha contribuito ad apportare suggerimenti, modifiche e chiarimenti derivanti dall'esperienza di ciascuna categoria partecipante ai tavoli».

«Si tratta – ha dichiarato il Sindaco di Altamura Giacinto Forte – di un importante risultato che permetterà al settore edile di accelerare le pratiche per il rilascio della richiesta di titoli edilizi. Traguardi che sono stati raggiunti grazie al dialogo proficuo e collaborativo tra Amministrazione Comunale e categorie professionali ed imprese».
  • Edilizia
Altri contenuti a tema
Sviluppo del territorio, un confronto a più voci tra enti, ordini e imprese Sviluppo del territorio, un confronto a più voci tra enti, ordini e imprese Oggi un'iniziativa del club Lions Jesce - Murex insieme al Comune e alla Regione
Abusivismo edilizio, denunciate quattro persone Abusivismo edilizio, denunciate quattro persone Controlli della Polizia locale portano a sequestro di due immobili
Bene il recepimento del Regolamento Edilizio Tipo, ma è necessario disciplinare fase transitoria per limitare i disagi di cittadini e Comuni" Bene il recepimento del Regolamento Edilizio Tipo, ma è necessario disciplinare fase transitoria per limitare i disagi di cittadini e Comuni" Dichiarazione congiunta dei consiglieri del Gruppo "Noi a Sinistra per la Puglia"
Dalla Regione il regolamento edilizio tipo Dalla Regione il regolamento edilizio tipo La Delibera sarà presto recepita dai Comuni
Segnali incoraggianti per l’edilizia pugliese Segnali incoraggianti per l’edilizia pugliese Crescono del 12% i fruitori delle agevolazioni fiscali.
Edilizia, la Regione attiva i poteri sostitutivi per le opere abusive Edilizia, la Regione attiva i poteri sostitutivi per le opere abusive Commissari ad acta per avviare le demolizioni non ancora eseguite dai Comuni
Interventi edilizi, emanati gli indirizzi operativi Interventi edilizi, emanati gli indirizzi operativi Palazzo di città promuove il recupero del patrimonio esistente
Aperto ad Altamura impianto di rifiuti speciali non pericolosi Aperto ad Altamura impianto di rifiuti speciali non pericolosi Raccoglie materiale di scarto proveniente da attività edili
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.