Fiamme
Fiamme
Cronaca

Incendio nel parcheggio dei Carabinieri Forestali

Bruciate quattro auto. Si indaga sull'atto doloso

Un incendio è divampato nel parcheggio, ubicato nel cortile dell'istituto scolastico in via Ofanto, dove vengono lasciati i mezzi del Comando dei Carabinieri Forestali del Parco nazionale dell'Alta Murgia.

Ben quattro i mezzi bruciati dalle fiamme, tra cui un fuoristrada.

L'incendio è divampato in mattinata, poco prima delle sei. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del locale distaccamento e i Carabinieri della locale Compagnia e ovviamente i militari del Reparto Parco nazionale dell'Alta Murgia.

Si indaga sulle cause e non si esclude l'origine dolosa.

(seguono aggiornamenti)

-- Foto di Archivio --
  • Incendio
  • Carabinieri Forestali
  • Vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Incendi: s.o.s. dal territorio dell'Alta Murgia Incendi: s.o.s. dal territorio dell'Alta Murgia Troppi episodi, quasi tutti di natura dolosa. Tanti danni al patrimonio boschivo e al mondo agricolo
Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Destinati all'alimentazione di animali. Provvedimento dei Carabinieri forestali
Alta Murgia, un'intera giornata di incendi Alta Murgia, un'intera giornata di incendi Nella zona di "Parisi" ad Altamura
Incendi, si contano i danni dopo i primi roghi Incendi, si contano i danni dopo i primi roghi Fiamme probabilmente di origine dolosa. Tanta paura per una famiglia
Scoperto un altro fabbricato abusivo Scoperto un altro fabbricato abusivo Proprietario dell'immobile denunciato dai Carabinieri forestali
Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Attività dei Carabinieri forestali
1 Vendeva carne straniera come murgiana, denunciato Vendeva carne straniera come murgiana, denunciato Per il reato di frode in commercio
4 Sequestrato un mulino artigianale per presenza di parassiti Sequestrato un mulino artigianale per presenza di parassiti I Carabinieri del Parco nazionale hanno sequestrato oltre 16 tonnellate di alimenti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.