Fermo dei carabinieri (immagine da video)
Fermo dei carabinieri (immagine da video)
Cronaca

Impedisce circolazione stradale e fa rissa, denunciato

Fanno molto discutere i video in cui è protagonista sempre lo stesso ragazzo

Sono diventati virali i video di alcuni disordini avvenuti ieri in piazza Zanardelli e in piazza Duomo per disturbo alla circolazione stradale e per rissa. Il giovane protagonista (in negativo) è sempre lo stesso. Fermato dai carabinieri per il disturbo ai veicoli, a cui sbarrava la strada con una transenna, il giovane è stato denunciato ed è a piede libero.

Da verificare ancora quale sia lo stato di salute del denunciato.

Sulla vicenda interviene il deputato della Lega Rossano Sasso con un comunicato.

"Da due giorni - dice - un ragazzo in evidente stato di alterazione sta seminando il panico nella nostra città, importunando, bloccando strade e prendendo a pugni passanti. Ha persino profanato con un gesto orrendo la nostra Cattedrale, simbolo del nostro credo e della nostra identità. I Carabinieri di Altamura hanno proceduto al suo arresto e lo hanno denunciato alla magistratura, che però non ha ritenuto opportuno prolungare il suo stato di fermo.

"A questo punto - aggiunge - mi chiedo se non sia opportuno prevedere un trattamento sanitario obbligatorio, per evitare che questo personaggio possa fare del male prima di tutto agli altri e poi a se stesso. Il T.S.O. viene disposto dal sindaco del comune (il sindaco è la massima autorità sanitaria di un Comune) presso il quale si trova il paziente, ragion per cui chiedo la cortesia al Sindaco quanto meno di informare la cittadinanza, e poi eventualmente di agire, per evitare che il personaggio in questione possa fare male ad altri Altamurani. Altamura sempre più sporca ed insicura, la nostra città merita maggiore rispetto".
  • Denuncia
Altri contenuti a tema
Lotta sempre più dura agli inquinatori, c'è ancora molto da fare Lotta sempre più dura agli inquinatori, c'è ancora molto da fare Aumentano le sanzioni e le denunce ma il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti non si ferma
2 Incendio di rifiuti, scoperto e denunciato il responsabile Incendio di rifiuti, scoperto e denunciato il responsabile L'uomo ha appiccato le fiamme in via Cassano. Indagine della Polizia locale
1 Abusivismo edilizio, sei denunce e tre sequestri Abusivismo edilizio, sei denunce e tre sequestri Attività di controllo della Polizia locale nel centro storico e in altri quartieri
Famiglia altamurana fa appello per ricerche donna scomparsa Famiglia altamurana fa appello per ricerche donna scomparsa Non si hanno notizia da questa mattina. Informati i Carabinieri
1 Caccia al cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tre denunce Caccia al cinghiale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia: tre denunce Ai tre bracconieri, sequestrati un fucile, munizioni e un laccio d’acciaio
Merce contraffatta sequestrata dai Carabinieri Merce contraffatta sequestrata dai Carabinieri Denunciati due senegalesi
Bracconaggio nel Parco dell'Alta Murgia Bracconaggio nel Parco dell'Alta Murgia Una persona denunciata, sequestrata un’arma e le munizioni
Denuncia a piede libero per l'84enne adescatore Denuncia a piede libero per l'84enne adescatore È di Valenzano, ma vive ad Altamura
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.