Lavoratori della Teknoservice
Lavoratori della Teknoservice
Lavoro

Il "grazie" della Teknoservice alla forza lavoro

Il servizio viene svolto regolarmente

Elezioni Regionali 2020
Un gesto di solidarietà, un atto di puro rispetto verso la forza lavoro. Nicola Benedetto, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Teknoservice, società impegnata nei servizi di igiene urbana, gestione di aree verdi e decoro urbano, ringrazia tutti i 1500 dipendenti dislocati in tutta Italia. La società torinese, opera in 145 Comuni, serve 1.540.000 abitanti, tra le Regioni Basilicata, Puglia, Campania, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte e Sardegna.

La Teknoservice è l'azienda operante ad Altamura.

"E' un momento difficile - spiega Benedetto - in cui il Covid-19 (Coronavirus) ha determinato sgomento sull'intera comunità, una spada di Damocle, che tutti, purtroppo, ci portiamo in ogni azione del nostro percorso quotidiano. Ci sono uomini e donne impegnate ogni giorno con il lavoro, spesso esposti ad emergenze e rischi derivante dall'emergenza sanitaria. Una triste testimonianza che coinvolge tutti. Di sicuro, quindi, gli operatori obbligati nella gestione dei rifiuti e nella raccolta differenziata sono i più esposti, purtroppo. Sento, dunque, il dovere di ringraziarvi per il coraggio, l'entusiasmo e la passione professionale che, ogni giorno, continuate ad avere nell'ambito dei servizi di pubblica utilità, servendo le Comunità in cui operiamo e che, tra l'altro, non può avere interruzione come disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Quindi, grazie!!"

Conclude: "Grazie per l'abnegazione, la fiducia e l'attaccamento al lavoro che state dimostrando. Vi fa onore e dimostra ancora una volta che siamo una Grande Famiglia. Una famiglia che si vuole bene. Insieme supereremo questo momento di difficoltà".
  • Rifiuti
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
1 Multati altri 30 sporcaccioni Multati altri 30 sporcaccioni Per abbandono di rifiuti in periferia e in campagna
2 Discariche abusive, multati quattro inquinatori Discariche abusive, multati quattro inquinatori Attività dei carabinieri forestali
2 Rifiuti, riapre la piattaforma Ccr in via Gravina Rifiuti, riapre la piattaforma Ccr in via Gravina Ordinanza della sindaca Melodia per fermare fenomeno dell'abbandono
2 Rifiuti e raccolta differenziata, attiva l'app AroBa4 Rifiuti e raccolta differenziata, attiva l'app AroBa4 Invito della Teknoservice a scaricare l'applicazione per migliorare servizio
1 Raccolta differenziata, stabile la media del 70% Raccolta differenziata, stabile la media del 70% Ecco i dati da gennaio ad aprile
5 Abbandono di rifiuti, non è cambiato niente Abbandono di rifiuti, non è cambiato niente Sempre troppa inciviltà in città o nelle campagne
Dal 18 maggio riaprono saloni estetici e parrucchieri Dal 18 maggio riaprono saloni estetici e parrucchieri C'è l'ordinanza della Regione Puglia
Sicurezza negli ambienti di lavoro, a breve partono i controlli Sicurezza negli ambienti di lavoro, a breve partono i controlli Coordina la Prefettura. Verifiche sull'osservanza dei protocolli anti-Covid
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.