carabinieri nel centro storico
carabinieri nel centro storico
Cronaca

Furti agli esercizi commerciali, in manette due minorenni

Per mesi hanno seminato il panico in città

Da mesi stavano dando filo da torcere alle Forze dell'ordine e seminando il panico tra i commercianti altamurani vittime delle incursioni notturne di una banda di ladri.
Il copione sempre lo stesso: la vetrina sfondata e il registratore di cassa depredato.

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Altamura, al termine di una articolata indagine che ha preso avvio a seguito di un furto in un bar del centro storico, hanno messo fine alle scorribande notturne di un diciassettenne del luogo, già gravato da specifici precedenti penali tanto da essere considerato un professionista dei furti nonostante la giovane età.

L'esame delle immagini captate dal sistema di videosorveglianza del locale, oltre alla certosina opera di comparazione di caratteristiche somatiche, abbigliamento e particolari movenze che non sono sfuggite agli occhi attenti degli investigatori, ha permesso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari di ottenere dall'Ufficio del GIP, su richiesta dei Carabinieri della Compagnia di Altamura, l'ordinanza di applicazione della misura cautelare del collocamento in comunità del 17enne, che è ora indagato per il reato di furto aggravato in concorso.

Nella stessa vicenda infatti risulta identificato anche un complice più giovane, un sedicenne anche lui residente ad Altamura, che già si trovava sottoposto ad altro provvedimento cautelare di collocazione in una comunità per minorenni disagiati, eseguito appena qualche giorno addietro dagli stessi Carabinieri per motivi analoghi.
  • Furto
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Controlli antidroga, un arresto e una denuncia Controlli antidroga, un arresto e una denuncia Due giovani scoperti dai carabinieri
Furti ad Altamura, due arresti ad Andria Furti ad Altamura, due arresti ad Andria Indagini dei carabinieri. Ritrovati fucili e veicoli rubati
Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Per la didattica a distanza dell'istituto "De Nora"
1 Due arresti per spaccio di droga Due arresti per spaccio di droga Finisce male la Pasqua di due pusher in trasferta
2 Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Sorpreso nel centro storico durante i controlli notturni
Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Nel corso di indagini su alcuni furti
Vertice in Prefettura sulla sicurezza Vertice in Prefettura sulla sicurezza Proseguiranno i maggiori controlli delle forze dell'ordine
Sparatoria all'ospedale della Murgia, due arresti Sparatoria all'ospedale della Murgia, due arresti Venne gravemente ferito un innocente per un tragico scambio di persona
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.