Artisti di strada
Artisti di strada
Palazzo di città

Estate altamurana, arrivano da Bari gli organizzatori

L'albero dei sogni aggiudicataria del servizio per 57.000 euro

Sarà l'associazione L'Albero dei Sogni ad occuparsi dell'organizzazione dell'estate altamurana.
Espletate le procedure di gara, l'associazione barese è risultata vincitrice della gara ottenendo il massimo del punteggio attributo dalla commissione giudicante per aver presentato la migliore offerta tecnica e la più conveniente offerta economica per le casse comunali.

Tre in tutto le aziende che hanno risposto all'invito del Comune tra cui Cube Comunicazione srl e Piesse management oltre alla aggiudicataria L'albero dei sogni.
Nello specifico la gara è stata affidata con un ribasso del 4,90%, ovvero per 57.060,00 oltre iva rispetto ai 60.000 euro oltre iva posti a base d'asta.
Valutato il piano dei costi per l'organizzazione di ogni singolo eventi, la commissione ha provveduto ad aggiudicare la gara per consentire alla società di avviare la fase organizzativa.
Secondo gli obblighi inseriti nel bando, il vincitore della gara dovrà provvedere alla organizzazione di "almeno quattro spettacoli rientranti preferibilmente nei seguenti ambiti: concerti di musica live, concerti musica popolare, balli popolari, cabaret, performance artistiche, spettacoli di genere vario che possano essere apprezzati dalle diverse tipologie di pubblico" nei mesi di agosto e settembre.
Fissata anche la Notte Bianca che dovrà essere organizzata obbligatoriamente per sabato 03 settembre con le seguenti caratteristiche: eventi di musica, ballo, spettacolo, teatro da svolgersi contemporaneamente durante la notte nel centro storico, allo scopo di valorizzare i claustri, la gastronomia e gli aspetti culturali della Città.

Nell'ambito del programma estivo dovrà essere inserita, sempre obbligatoriamente, il "Festival di Libri d'Autore" aventi le seguenti caratteristiche: almeno 3 presentazioni di libri con contestuale presenza dell'autore, gli autori dei libri presentati devono essere di rilevanza e fama nazionale, la location deve essere consona alla peculiarità dell'evento.
Tutti gli spettacoli devono essere gratuiti e con libero accesso e nessuno di questi potranno avere natura e riferimenti commerciali (es. mercatini, fiere, esposizioni di prodotti ) tranne che per la Notte Bianca.
  • Eventi
  • Estate in città
Altri contenuti a tema
Per la rassegna estiva scelta l'area dello stadio Per la rassegna estiva scelta l'area dello stadio Sono previste almeno 30 serate di spettacolo
Festival dell'estate altamurana regala ancora belle serate Festival dell'estate altamurana regala ancora belle serate Un'altra intensa settimana di musica, teatro, danza. E storie della Murgia
Bilancio positivo per il festival dell'estate altamurana Bilancio positivo per il festival dell'estate altamurana Programma andrà avanti fino al 25 settembre
Settimana ricca di musica al festival dell'estate altamurana Settimana ricca di musica al festival dell'estate altamurana Non mancano teatro e danza. Ecco gli appuntamenti in programma
1 Il Comune al lavoro per la riapertura delle scuole Il Comune al lavoro per la riapertura delle scuole Ne parla ad Altamuralife l'assessore Perrone
Eventi e matrimoni, quando riparte il settore? Eventi e matrimoni, quando riparte il settore? Istituito un comitato tecnico per la fase 2 in sicurezza
1 Emergenza sanitaria nazionale, eventi rinviati o ri-programmati Emergenza sanitaria nazionale, eventi rinviati o ri-programmati Per le disposizioni del coronavirus pure ad Altamura ci sono variazioni
Sagra della pecora: il possibile rilancio di una filiera Sagra della pecora: il possibile rilancio di una filiera Riuscita anche la seconda edizione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.