Canadair
Canadair
Cronaca

Duro colpo al Parco nazionale dell'Alta Murgia

Gli incendiari hanno inferto una grave ferita ai boschi

Potenziare la prevenzione contro gli incendi nel Parco nazionale dell'Alta Murgia. E' questo l'imperativo dopo il duro colpo inflitto dagli incendiari. E' di circa 200 ettari la superficie di bosco distrutta dal fuoco nel Parco nazionale dell'Alta Murgia nel bosco di Acquatetta, fra i territori di Minervino Murge e Spinazzola. La prima stima è dell'Arif, l'agenzia regionale per le attività irrigue e forestali.

L'incendio è divampato per circa 30 ore, notte compresa. Accertata l'origine dolosa per la presenza di più fronti del fuoco. Le operazioni sono state rese più complicate dal forte vento di maestrale. Sono stati impiegati ben 5 canadair per un totale di 142 lanci dall'alto per spegnere l'incendio. A terra sono stati impegnati 30 unità dell'Arif, tre della protezione civile, due dei carabinieri forestali, cinque dei vigili del fuoco, oltre a due Dos dei vigili del fuoco. Attualmente sono in corso le attività di bonifica. La situazione è in fase di miglioramento ma resta alta la guardia.

E' un gravissimo colpo alla biodiversità e al patrimonio boschivo del Parco nazionale dell'Alta Murgia. In un solo colpo è stato più che raddoppiato il danno rispetto all'anno scorso quando furono distrutti 87 ettari di bosco.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Incendio alla discarica de La Martella a Matera Incendio alla discarica de La Martella a Matera La sindaca Melodia invita ad evitare esposizione al fumo
Inquinamento dell'aria, montate due centraline di rilevamento Inquinamento dell'aria, montate due centraline di rilevamento Dopo l'incendio di ieri. Azienda prosegue attività
Incendio in azienda plastica, preoccupa la nube nera Incendio in azienda plastica, preoccupa la nube nera Appello della sindaca a tenere chiuse le finestre
Incendi: Coldiretti Puglia, c’è mano piromani in 6 roghi su 10 Incendi: Coldiretti Puglia, c’è mano piromani in 6 roghi su 10 In fumo altri 200 ettari di bosco a Gravina
Incendi al Pulo e a Lamalunga, si contano i danni Incendi al Pulo e a Lamalunga, si contano i danni Bruciati alberi, macchia mediterranea e pascoli
Pomeriggio di fuochi, vari interventi di spegnimento Pomeriggio di fuochi, vari interventi di spegnimento In fiamme anche un bosco
Inizia la campagna di antincendio boschivo Inizia la campagna di antincendio boschivo Aperta la sala operativa di protezione civile
Agricoltori e allevatori di nuovo sentinelle contro gli incendi Agricoltori e allevatori di nuovo sentinelle contro gli incendi Avviso pubblico del Parco dell'Alta Murgia per rifornimento idrico e avvistamento
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.