Esondazione del torrente Jesce nelle campagne di Altamura
Esondazione del torrente Jesce nelle campagne di Altamura
Cronaca

Dopo le forti piogge il torrente Jesce esonda ancora

C'è un progetto del Consorzio di bonifica per costruire argini cementificati

Le intense precipitazioni dell'altro ieri hanno provocato l'esondazione del torrente Jesce nei terreni agricoli di Carpentino-Barone e Murgia Catena. Una situazione ben nota, si ripete periodicamente. Anzi, la frequenza sta aumentando per gli eventi climatici sempre più intensi. Quest'anno è la seconda volta, dopo l'esondazione di fine gennaio.

C'è un progetto per "imbrigliare" il corso d'acqua. Già finanziato, ma in fase di revisione per ridurre gli impatti ambientali. Il corso d'acqua per alcuni tratti è canalizzato, per altri scorre libero. Il Consorzio di bonifica "Terre d'Apulia" ha ottenuto un consistente finanziamento regionale per la sistemazione idraulica con argini cementificati, inizialmente di 8,8 milioni di euro. Ma il progetto di sistemazione idraulica del torrente è stato rimodulato per le prescrizioni poste in sede di valutazione ambientale.

Tanto che è stata stralciata la zona naturalistica e archeologica del villaggio rupestre di Pisciulo. Quindi è stato tutto rivisto e si riduce pure la necessità finanziaria (in fase di quantificazione il nuovo ammontare). L'opera pubblica servirà ad evitare le esondazioni del torrente e quindi gli allagamenti nelle decine di proprietà agricole e zootecniche.
  • Maltempo
  • Torrente Jesce
Altri contenuti a tema
Lavori per il torrente Jesce, pubblicata la gara Lavori per il torrente Jesce, pubblicata la gara Quasi 5 milioni di euro per la sistemazione idraulica
Aggiornamento meteo: allerta arancione nella zona murgiana Aggiornamento meteo: allerta arancione nella zona murgiana Per vento e temporali
1 Maltempo, oggi chiusi il cimitero e i parchi Maltempo, oggi chiusi il cimitero e i parchi Rimosso l'albero caduto in viale Regina Margherita
Allerta meteo per i venti di burrasca Allerta meteo per i venti di burrasca Bollettino della Protezione civile. Possibili nevicate in Puglia dai 500 metri
Ultimo consiglio comunale dell'anno, i punti approvati Ultimo consiglio comunale dell'anno, i punti approvati Per i lavori urgenti per i danni del nubifragio e per ripianare debito di Murgia Sviluppo
In Puglia allerta meteo per vento e neve In Puglia allerta meteo per vento e neve Protezione civile: per oggi e domani (30 dicembre). Ieri lieve nevicata ad Altamura
Per le temperature rigide salta il Presepe vivente Per le temperature rigide salta il Presepe vivente La comunicazione della Fortis Murgia
Allerta meteo per vento e neve Allerta meteo per vento e neve Bollettino della Protezione civile per tutta la Puglia, previsioni per 28 e 29 dicembre
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.