sentenza tribunale
sentenza tribunale
Cronaca

Diffusero il video di un incontro intimo, quattro persone a processo

Vicenda fece scalpore ad Altamura e nei Comuni tre anni fa

Arriva nelle aule della giustizia una vicenda che ad Altamura e nei Comuni vicini fece scalpore circa tre anni fa. Il video di un incontro amoroso venne filmato in un'azienda di Altamura e poi fu diffuso e fatto circolare sia sui social network sia su Youtube.

Con l'accusa di diffamazione quattro persone saranno processate a giugno. Il video ritrae un uomo ed una donna in atteggiamenti intimi. I due vengono sorpresi (lui nudo) dalla moglie dell'uomo e il tradimento viene così ripreso. Poi viene dato in pasto tramite i rapidi passaggi da un cellulare all'altro e la "gogna" diventa pubblica.

Le persone a processo sono la moglie tradita dell'uomo ed un suo familiare, autori materiali del video. Filmato poi passato all'ex compagno di lei e quindi ad una quarta persona: gli ultimi due sono accusati di aver pubblicato il video, contribuendo alla massiccia diffusione dello stesso.
  • Tribunale
Altri contenuti a tema
Soffocò la figlia di tre mesi, ecco le motivazioni della condanna a 16 anni Soffocò la figlia di tre mesi, ecco le motivazioni della condanna a 16 anni Secondo i giudici Difonzo non voleva uccidere ma solo "ledere"
1 Tre servizi pubblici nell'ex Tribunale Tre servizi pubblici nell'ex Tribunale Agenzia delle Entrate, Centro per l'impiego e Inps
Inchiesta "Pandora", chieste 91 condanne per associazione mafiosa Inchiesta "Pandora", chieste 91 condanne per associazione mafiosa Due clan di Bari dominavano in tutta la provincia, anche ad Altamura
1 Uccise la figlia di tre mesi nel sonno, condannato a 16 anni Uccise la figlia di tre mesi nel sonno, condannato a 16 anni L'accusa aveva chiesto l'ergastolo per Giuseppe Difonzo
Uccise la figlia di tre mesi in ospedale, chiesto l'ergastolo Uccise la figlia di tre mesi in ospedale, chiesto l'ergastolo I pm hanno chiesto la pena massima per il padre
Centro per l'impiego si trasferirà all'ex Tribunale Centro per l'impiego si trasferirà all'ex Tribunale Il Comune approva schema di accordo con Regione Puglia
Imprese: la Tradeco di Altamura è fallita Imprese: la Tradeco di Altamura è fallita Decisione del Tribunale di Bari. Nominati i curatori per la provvisoria gestione degli appalti
1 Violenza sessuale su una minorenne, condannato 30enne altamurano Violenza sessuale su una minorenne, condannato 30enne altamurano Una pena di 3 anni di carcere. L'uomo è sotto processo anche per l'atroce storia della morte della figlia neonata
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.