Sala Consiliare del Comune
Sala Consiliare del Comune
Palazzo di città

Consiglio Comunale, approvato all'unanimità il trasferimento del mercato settimanale

Sarà localizzato tra via Corato e Piazza Stazione

Ieri sera, presso la Sala Consiliare del Palazzo di Città, si è tenuto il primo dei quattro Consigli Comunali previsti per il mese di febbraio. Oltre alle varie proposte di deliberazioni in programma, in particolare quella relativa all'integrazione dello Statuto Comunale che sancisce l'acqua come bene comune e diritto inalienabile di ogni essere vivente (PROP. NR. 86/2009), sono stati discussi altri temi. Il consigliere Vincenzo Colonna ha chiesto espressamente "se è intenzione del Comune presentare una progettualità utile alla partecipazione al bando regionale per l'adeguamento della rete di fogna bianca". Al centro del Consiglio anche altre questioni legate all'interpellanza nr. 64 del 04/12/2009 relativa alla situazione di disagio e di rischio che viene a crearsi in caso di pioggia nel tratto di Via Matera e di Via Spoleto. L'assessore Zaccaria, a tal proposito, ha confermato che "le problematiche e le deficienze presenti nella zona andrebbero affrontate con la massima urgenza, anche se l'intervento non può essere immediatamente attuabile per mancanza di fondi".
Lo stesso Consiglio Comunale ha approvato, in serata, all'unanimità, un ordine del giorno sul trasferimento del mercato settimanale dall'attuale ubicazione nella zona di Via Manzoni all'area corrispondente al nuovo asse stradale che collega Via Corato a Piazza Stazione.
Nell'Ordine del Giorno si dichiara che:
"- considerata l'oggettiva inadeguatezza del sito attualmente occupato dal mercato settimanale;
- rilevata la pacifica condivisione di tutti i gruppi politici di risolvere con efficacia i nodi relativi alla permanenza della situazione mercatale in zona abitata;
- preso atto degli ordini del giorno presentati dai consiglieri tutti sottoscrittori;
- ravvisata l'urgenza di agire presto e subito secondo una comune azione dell'Amministrazione pubblica, investendo dunque le forze di maggioranza ed i rappresentanti politici delle forze di minoranza al fine di esaminare gli strumenti ed i mezzi a disposizione della collettività altamurana per realizzare una scelta che giustifichi e garantisca il trasferimento del mercato settimanale fuori del centro abitato",
il CONSIGLIO COMUNALE impegna
"l'amministrazione comunale a procedere, adottando i conseguenti e necessari atti, con il mutamento della localizzazione del mercato settimanale dall'attuale zona di Via Manzoni all'area coincidente con il nuovo asse stradale di recentissima realizzazione che collega la strada provinciale per Corato a Via Vecchia Buoncammino (cosiddetto prolungamento di Padre Pio)".
A TAL FINE FA VOTI
"perché la Giunta Comunale in collaborazione con le forze politiche di minoranza predisponga quanto necessario a garantire tutela dei cittadini, sicurezza collettiva ed interesse dei consumatori con l'obiettivo del trasferimento del mercato settimanale".
Appuntamento a giovedì 4 febbraio, ore 17.00, per la prossima seduta del Consiglio Comunale.

  • Acqua
  • Statuto comunale
  • Consiglio comunale
  • Fogna bianca
  • Bando regionale
  • Mercato settimanale
Altri contenuti a tema
Convocate due sedute del consiglio comunale Convocate due sedute del consiglio comunale A breve novità per la giunta. Discussione politica molto accesa
Aspre polemiche in consiglio comunale Aspre polemiche in consiglio comunale Assente la sindaca Melodia che lunedì si è dimessa
Dimissioni di Rosa Melodia, ore decisive per la crisi Dimissioni di Rosa Melodia, ore decisive per la crisi Consiglio comunale: convocate cinque sedute per l'assestamento di bilancio
Italia in Comune: "La sindaca si è sfiduciata da sola" Italia in Comune: "La sindaca si è sfiduciata da sola" Dure parole del movimento in replica a Melodia
Manca il numero legale e salta il consiglio comunale Manca il numero legale e salta il consiglio comunale Domani un'altra convocazione
8 Giovani democratici difendono i tre consiglieri del Pd Giovani democratici difendono i tre consiglieri del Pd Il commento dopo le parole della sindaca dimissionaria
Melodia si dimette: "Non ci sono più le condizioni e sono stata lasciata sola" Melodia si dimette: "Non ci sono più le condizioni e sono stata lasciata sola" Il discorso pronunciato in consiglio comunale
Centrosinistra, in consiglio comunale è l'ora della verità Centrosinistra, in consiglio comunale è l'ora della verità Andrà avanti l'amministrazione Melodia o cade?
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.