Passeggiare
Passeggiare
Palazzo di città

Approvata l'istituzione delle tre Domeniche ecologiche

Tre giornate tra Maggio e Luglio volte all'ecosostenibilità e alla tutela della salute pubblica

La giunta comunale, nella seduta di Mercoledì 27 Aprile, ha approvato l'istituzione di tre Domeniche ecologiche nei mesi tra Maggio e Luglio con voto unanime.

L'idea di promuovere tre giornate "senza auto" nasce dalla necessità di informare i cittadini sui danni che il traffico automobilistico e l'uso spropositato di veicoli causano all'ambiente e alla salute pubblica e, dal momento che l'invito a limitare l'utilizzo dei veicoli rivolto alla cittadinanza non ha comportato i risultati sperati, la giunta ha deciso di "imporre" ai cittadini di rinunciarvi per tre singoli giorni, al fine di rendere la città più vivibile ed ecologica e la cittadinanza consapevole degli enormi vantaggi che ne derivano dalla suddetta iniziativa, quale il miglioramento della qualità della vita stessa.

Al Comando di Polizia Locale il compito di divulgare e ricordare con dovuto anticipo le Domeniche ecologiche stabilite, 29 Maggio – 26 Giugno – 31 Luglio, attraverso manifesti, internet e media locali, e di individuare i varchi da chiudere e le zone della città in cui sarà vietato l'utilizzo dei mezzi di circolazione.

Data l'assenza di traffico, si potranno percorrere gli spazi pubblici in totale sicurezza e tranquillità, riscoprendo al tempo stesso un volto nuovo della città. Una città meno caotica, più eco-sostenibile.
  • Ambiente
  • Domeniche Ecologiche
Altri contenuti a tema
Venerdì 27 settembre 3° Sciopero Globale per il Clima Venerdì 27 settembre 3° Sciopero Globale per il Clima Previsti una manifestazione e un raduno in bicicletta
Un maestro e i suoi alunni ripuliscono le strade per festeggiare un compleanno Un maestro e i suoi alunni ripuliscono le strade per festeggiare un compleanno "Eco-Birthday": bambini e adulti danno il buon esempio
ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili Ri-puliamoci: condividere idee per rendere lo stile di vita più sano
Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Incontri organizzati per la tutela e la salvaguardia dei luoghi culturali
Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Grande festa a Lamalunga. E gli atleti raccolgono anche i rifiuti
Un "giardino dei semplici" in via Bari Un "giardino dei semplici" in via Bari Iniziativa di "Ri-puliamoci", percorsi di permacultura per una città a misura d'uomo
2 Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente L'assessore Mazzarano: "Orgoglioso di questa nuova misura"
Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Ecco il dettaglio degli interventi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.