Anas
Anas
Territorio

Anas, al via i lavori sul tronco Altamura-Toritto

La strada sarà a quattro corsie, possibili disagi alla circolazione fino a metà luglio 2011. Per l'intervento, un investimento complessivo pari a oltre 37 milioni di euro

Sono stati avviati i lavori di ammodernamento e di raddoppio a 4 corsie della Strada Statale 96 "Barese", nel tratto compreso tra la fine della Variante di Altamura e l'inizio della Variante di Toritto (1° stralcio). Lo ha comunicato l'Anas lo scorso 14 maggio. L'intervento, che comporta un investimento complessivo pari a oltre 37 milioni di euro, prevede il raddoppio a 4 corsie dell'arteria dal km 93,59 al km 99,04. Nei lavori rientrano anche l'adeguamento della viabilità per Grumo Appula, la realizzazione della viabilità complanare e la sostituzione dell'incrocio a raso al km 96,363, in località Mellito, con uno svincolo a piani sfalsati.

"L'ammodernamento e il raddoppio a 4 corsie del tronco Altamura-Toritto", ha affermato il Presidente dell'Anas Pietro Ciucci, "risponde all'esigenza di innalzare gli standard di sicurezza dell'arteria e di migliorare la viabilità alla luce degli alti volumi di traffico dell'area interessata. Si deve inoltre ricordare", ha sottolineato Ciucci, "che il tratto è una delle principali cerniere tra la Puglia e la Basilicata e rappresenta un importante tratto di collegamento Adriatico-Jonico". Il progetto del 1° stralcio Altamura-Toritto, infrastruttura strategica rientrante nell'itinerario stradale di interesse interregionale Bari-Matera-Potenza, fa parte del Piano degli Investimenti Anas 2007–2011.

Prima dell'inizio dei lavori verrà eseguita sul tronco la bonifica da ordigni bellici, a cui seguiranno le attività lavorative necessarie all'ammodernamento. Fino alla fine del cantiere, previsto per metà luglio 2011, è stata istituita sulla Strada Statale Statale 96, una disciplina provvisoria del traffico veicolare con limite di velocità a 40 km/h e divieto di sorpasso, dal km 93,59 al km 99,30, nel comune di Grumo Appula.

Un'apposita segnaletica stradale sarà allestita in prossimità del tronco interessato dai lavori. L'Anas raccomanda agli automobilisti massima prudenza nella guida, di moderare la velocità in corrispondenza dei lavori, rispettando la segnaletica di cantiere installata lungo il tratto interessato dai lavori e ricorda che l'informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso il numero gratuito 1518 del CCISS "Viaggiare informati".

Lo scorso 1 marzo, l'Anas aveva consegnato all'impresa So.Co.Stra.Mo. S.r.l. di Roma i lavori di ammodernamento e di adeguamento dello stesso tratto stradale. Tra le opere programmate dall'Anas, anche i lavori di ammodernamento e di adeguamento del 2° stralcio funzionale di collegamento tra la Variante di Altamura e la Variante di Toritto.

A proposito di strade, lo scorso 30 aprile, Vito Scalera, presidente della Confederazione Italiana Agricoltori, sezione Altamura, ha scritto al sindaco del Comune di Altamura Mario Stacca e al Capo Compartimento ANAS della Puglia Nicola Marzi. Nella nota, relativa ai lavori di ammodernamento della Strada Statale 99, si segnala la necessità di "prevedere con urgenza alla realizzazione di accessi intermedi tra la casa cantoniera della Marinella sulla Strada Statale 99 e la circonvallazione di Altamura". Questo per "l'avvicinarsi del periodo dei lavori estivi di raccolta dei foraggi e delle produzioni cerealicole. Centinaia di imprese agricole, per lo svolgimento delle loro attività, sono costrette a fare lunghi giri con aumento dei rischi per la circolazione".

"I disagi - si legge ancora nella lettera – aumenteranno a giorni, durante il periodo di raccolta dei foraggi e della mietitrebbiatura, quando, lungo questo tratto di strada, circoleranno mietitrebbiatrici e trattori che, per poter passare da una parte all'altra della strada provinciale 27, saranno costretti a fare lunghi percorsi, creando, appunto, disagi a tutti i viaggiatori, oltre che enormi allungamenti dei tempi di percorrenza delle strade, dala la lenta velocità dei mezzi agricoli".

Con la stessa nota si auspica "un incontro urgente con una nostra rappresentanza al fine di individuare soluzioni che possano salvaguardare gli interessi e la sicurezza di tutti i cittadini".

Lo scorso 22 aprile, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella aveva parlato di una interruzione dei lavori che interessano la Strada Statale 99. A distanza di pochi giorni, precisamente il 28 aprile scorso, in occasione dell'inaugurazione delle quattro corsie nel tratto tra Cerignola e Foggia della strada statale 16 Adriatica, il presidente dell'Anas Pietro Ciucci ha assicurato l'impegno dell'Anas a concludere i lavori sulla Altamura-Matera "entro la fine del 2010".




  • Sospensione lavori
  • Anas
  • Altamura
  • Puglia
  • Lavori
  • Strada Statale 96
  • Toritto
  • Strada Statale 99
Altri contenuti a tema
Passo avanti per le rotatorie ad Altamura Passo avanti per le rotatorie ad Altamura Conferenza di servizi per i progetti dell'Anas sulla strada statale 96
La Puglia meta turistica preferita dagli italiani La Puglia meta turistica preferita dagli italiani Emiliano e Capone: “Risultato straordinario"
Ospedale della Murgia, semaforo ancora non funzionante Ospedale della Murgia, semaforo ancora non funzionante Piovono segnalazioni dai cittadini
Diga di Saglioccia: c'è l'ok dal Ministero Diga di Saglioccia: c'è l'ok dal Ministero Le opere saranno completate entro il 2022
Accordo tra Comune e Città metropolitana per via Avezzano Accordo tra Comune e Città metropolitana per via Avezzano Previsti lavori di sistemazione della strada vicina al Polivalente
Riapertura del Laboratorio Porta Alba, presto i lavori Riapertura del Laboratorio Porta Alba, presto i lavori Previsti interventi di sistemazione per il miglioramento della struttura
2 Autovelox ss96, presentato un esposto in Procura Autovelox ss96, presentato un esposto in Procura Il consigliere regionale Conca (5 Stelle) ancora sul piede di guerra
"Apertura nuova circonvallazione: un altro tassello importante" "Apertura nuova circonvallazione: un altro tassello importante" Il commento del consigliere regionale Enzo Colonna sulla statale 96
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.