rapina
rapina
Cronaca

Altamura, un'altra rapina in casa

In azione cinque malviventi. Secondo episodio in pochi giorni, cresce la paura

Un'altra rapina in casa. Pochi giorni dopo il fallito colpo in una villetta in via Cassano vecchia, una famiglia è stata derubata in un'abitazione in pieno centro nella zona tra via Bari e viale Regina Margherita.

Ieri mattina cinque banditi, armati e a volto coperto, sono entrati in una palazzina in via Pepe ed hanno atteso che qualcuno uscisse dall'abitazione presa di mira. Quando la proprietaria ha aperto per uscire, ha trovato i ladri che stavano aspettando sul pianerottolo. E' stata respinta nell'abitazione dove erano presenti gli altri familiari. I malviventi, dopo avere intimato di stare in silenzio, hanno arraffato ciò che hanno trovato di valore. Il bottino è in fase di quantificazione.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, agli ordini del maggiore Massimiliano Merenda. Sono state svolte attività tecniche dagli uomini delle investigazioni scientifiche che hanno lavorato oltre due ore per "repertare" ogni possibile traccia.

Una dinamica molto simile alla rapina non riuscita giovedì sera, anche se dall'esito diverso. Rientrando la proprietaria (che vive sola) ha trovato i ladri ma fortunatamente è scattato l'allarme. Così i banditi hanno deciso di andare via e per guadagnarsi agevolmente la via di fuga hanno spintonato la donna, senza provocare lesioni. Ma sono stati momenti di vero incubo. Come quelli vissuti anche ieri mattina. Un'esperienza difficile da dimenticare.

Il numero di casi si sta intensificando. Potrebbe essere la stessa banda. Malavita locale? Un'opzione che viene tenuta in seria considerazione anche se nessuna altra ipotesi è esclusa.

Onofrio Bruno
  • Rapina
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
2 Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Sorpreso nel centro storico durante i controlli notturni
Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Nel corso di indagini su alcuni furti
Vertice in Prefettura sulla sicurezza Vertice in Prefettura sulla sicurezza Proseguiranno i maggiori controlli delle forze dell'ordine
Sparatoria all'ospedale della Murgia, due arresti Sparatoria all'ospedale della Murgia, due arresti Venne gravemente ferito un innocente per un tragico scambio di persona
2 Controlli antidroga dei carabinieri, cinque arresti Controlli antidroga dei carabinieri, cinque arresti In tutto sequestrato oltre un kg di sostanze stupefacenti
Controlli antidroga con unità cinofila, un arresto Controlli antidroga con unità cinofila, un arresto Scoperto un insolito nascondiglio per l'eroina
Arrestato un altro giovane spacciatore di droga Arrestato un altro giovane spacciatore di droga Scoperto dai Carabinieri mentre cedeva delle dosi nel centro storico
Tabaccaio rapinato e malmenato Tabaccaio rapinato e malmenato Tre malviventi in azione. Indagini in corso da parte dei Carabinieri
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.