Liceo Classico Cagnazzi
Liceo Classico Cagnazzi
Scuola e Lavoro

Al Liceo Classico Cagnazzi si parla di laicità e di laicismi

Tra gli autorevoli interventi in programma, quello di Giulio Giorello e di Marcelo Sanchez Sorondo

"Tra laicità e laicismi: ragione e pacatezza" è il titolo di un seminario - articolato in una serie di cinque incontri di cui i primi quattro si sono tenuti tra ottobre e novembre - voluto ed organizzato dal preside del "Liceo Classico Cagnazzi", Filippo Tarantino. L'iniziativa, inserita nell'ambito delle attività in programma per l'inaugurazione dell'anno scolastico, si conclude domani, 29 gennaio, con un importante convegno. Interverranno, infatti, Giulio Giorello (Università statale di Milano), Marcelo Sanchez Sorondo (Accademia Pontificia delle Scienze) e Ferruccio De Natale (Università di Bari).

"Ragione" e "pacatezza" sono i fili conduttori di un dibattito sulla laicità e sul laicismo che vede al centro della discussione temi quali l'eutanasia (recentemente riportato sulle prime pagine dei giornali anche per le discussioni suscitate dal caso Englaro), la bioetica, il crocifisso, il velo. "Un confronto che arricchisce ed un vero dibattito possono esserci solo all'insegna della ragione e della pacatezza", spiega il preside Tarantino.

"E certamente per fare da cornice ad un convegno dedicato a queste tematiche e a questi propositi – si legge in una nota - non c'è luogo migliore di una scuola, che non solo è palestra di apprendimento dei diversi contenuti, ma deve essere anche un luogo in cui imparare che le regole di convivenza, in una società che vorrebbe essere civile, non possono non passare attraverso il confronto e attraverso un dialogo non solo democratico, ma anche educato e non urlato".

Un confronto costruttivo, "pacato", "ragionato", quello proposto e realizzato durante il ciclo di incontri, che è riuscito a far dialogare una pluralità di voci, anche molto diverse e distanti fra loro, quali quelle di Dietrich von Engelhardt (Università di Lubecca), Raffaele Prodomo (Seconda università di Napoli e Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli), Giuseppe Fonseca (Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli), Gianfranco Dioguardi (Politecnico di Bari). E accanto a loro, hanno discusso e portato i loro contributi anche i docenti del "Cagnazzi" e gli alunni della scuola.

L'incontro si terrà domani, 29 gennaio, alle ore 10.00, presso l'Aula Magna del
Liceo Classico Cagnazzi. A coordinare il dibattito, Vanda Castellano (Università di Bari). Nel corso della mattinata sarà presentato anche il volume "Frammenti di storia" di Giuliano Vassalli (Bari – Palomar).
  • Liceo Classico Cagnazzi
  • Filippo Tarantino
  • Scuola
  • Laicità
  • Dibattito
Altri contenuti a tema
Scuole innovative, fondi per "Don Milani" e "Mercadante" Scuole innovative, fondi per "Don Milani" e "Mercadante" Sasso (Lega): "Dal Governo in arrivo altri 40.000 euro per Altamura"
Poli scolastici per l'infanzia, iniziano i concorsi di progettazione Poli scolastici per l'infanzia, iniziano i concorsi di progettazione Uno verrà realizzato a Trentacapilli
Scuole: approvati progetti per "San Giovanni Bosco" e "Don Milani" Scuole: approvati progetti per "San Giovanni Bosco" e "Don Milani" I lavori pubblici previsti dall'amministrazione comunale
Approvato progetto per i lavori alla scuola "Don Milani" Approvato progetto per i lavori alla scuola "Don Milani" Interventi molto attesi dalle famiglie
Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Concorso dedicato agli studenti italiani ed europei
Scuole: avviati progetti per adeguamenti antincendio Scuole: avviati progetti per adeguamenti antincendio In diversi plessi comunali
Concorso "Le meravigliose rarità", ecco le scuole vincitrici Concorso "Le meravigliose rarità", ecco le scuole vincitrici Premi anche per Altamura e Gravina
Lotta allo spaccio di droga, Altamura nel programma "Scuole sicure" Lotta allo spaccio di droga, Altamura nel programma "Scuole sicure" Ministero ha assegnato fondi per 11 Comuni della Puglia
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.