Arresto
Arresto
Cronaca

63enne altamurano in arresto per furto aggravato

Dovrà scontare una pena di 8 mesi e 3 giorni di reclusione

Dovrà scontare una pena di 8 mesi e 3 giorni di reclusione per furto aggravato commesso in Albenga (SV) nel 2010, il 63enne altamurano R. M., tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in Mugnano di Napoli (NA).

L'ordine di carcerazione è stato emesso dall'Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Savona. I militari dell'Arma hanno sottoposto a controllo l'uomo, accertando che lo stesso è destinatario del predetto provvedimento restrittivo, mai notificato a causa della sua irreperibilità dal settembre del 2015.

L'uomo attualmente è detenuto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
  • Furto
  • Forze dell'ordine
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Sparò e ferì due persone ad una festa, arrestato Sparò e ferì due persone ad una festa, arrestato In carcere un 33enne con l'accusa di duplice omicidio tentato
Incendio di un'agenzia funebre a Matera, arresti a Santeramo e Altamura Incendio di un'agenzia funebre a Matera, arresti a Santeramo e Altamura Nell'inchiesta sono coinvolte in tutto 4 persone
Controlli dei Carabinieri, arrestato un sorvegliato speciale Controlli dei Carabinieri, arrestato un sorvegliato speciale Sorpreso nella zona dove sono avvenuti furti di cavi alle FAL
Ad inizio 2022 attivo il numero unico di emergenza 112 Ad inizio 2022 attivo il numero unico di emergenza 112 Il punto della situazione in Puglia
Nuovo furto di cavi ai danni delle Ferrovie appulo lucane Nuovo furto di cavi ai danni delle Ferrovie appulo lucane E' il quinto in 20 giorni
Prostituzione sulla strada statale 96, un arresto Prostituzione sulla strada statale 96, un arresto Un uomo è accusato di favoreggiamento
Controlli dei carabinieri, un arresto e una denuncia Controlli dei carabinieri, un arresto e una denuncia Sequestrati oggetti esplodenti e droga
Fa esplodere ordigno in un condominio per un dispetto Fa esplodere ordigno in un condominio per un dispetto Arrestato un 44enne di Altamura. In casa trovato altro materiale esplosivo
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.