Leonessa Volley vs Volley Palobitritto
Leonessa Volley vs Volley Palobitritto
Volley

Volley, primo ruggito in serie C

Leonessa supera Asem Bari 3-0

Primo ruggito all'esordio in C per la Leonessa che al PalaBaldassarra batte 3-0 l'ASEM Bari (25-9, 25-20, 25-16 i parziali). Mai in discussione la supremazia della squadra di Marchisio e arrivano i primi 3 punti stagionali.

Dopo il rinvio della prima giornata, causa maltempo, della sfida al Putignano (rinviata a giovedì 25 febbraio) l'esordio stagionale della Leonessa, e in categoria, è sicuramente di buono auspicio per mister Claudio Marchisio, che alla rosa della passata stagione, di gioventù e talento, ha visto aggiungere membri di esperienza, uno dei quali, Lorusso Maria, di cui dovrà far a meno in questo avvio.

Il gruppo, sempre più consolidato e unito, non stecca alla prima uscita e batte con un secco 3-0 l'ASEM Bari che al contrario, evidenzia del match le fatiche di un gruppo agli inizi, ma che a sprazzi, specie nel 2° set mostra segni incoraggianti per mister Girgenti.

Tante le ragazze talentuose in campo nel primo set nella Leonessa che trovano in Ninivaggi e Nuzzi le ragazze di esperienza. Negli ospiti, Cillo e Trentadue sono i maggiori punti di riferimento. Nonostante le due squadre siano entrambe esordienti in categoria, approcciano al match in modo differente e la dimostrazione perfetta è l'andamento del primo set che nel segno di Nuzzi e Lacalamita, si porta sul +10 in avvio, gestendo il vantaggio con minimo scarto a +8 nella fase centrale del set (10-8) per poi dilagare post time out in un +16 prima sul 22-6 e in seguito per il 25-9 finale di un set che denota l'unione del gruppo delle padroni di casa.

Completamente diverso, è però il 2° set che vede un atteggiamento opposto nelle due squadre. Marchisio, aggiunge gioventù in campo, ma in questo caso, la squadra ospite trova una grinta assente per tutto il primo set e risponde in modo diretto. I vantaggi massimi restano bassi (massimo +4) per poi divenire un set equilibrato, condito da scambi lunghi e di buon volley nel quale la Leonessa va per la prima volta sotto, dopo un 9-9 e un 11-11, inciampando a -2 sul 16-18. L'ultima parità del set sul punteggio di 19-19, anticipa un time out di mister Marchisio, dal quale esce mordendo con Modeo e costringendo Cillo all'errore finale per il 25-20.

Ad un set a più bassa attenzione da parte delle ragazze altamurane, segue un set sull'attenti che soprattutto dopo l'ultimo svantaggio, e in seguito pareggio, del match (sotto 0-2 e pareggio 2-2) le rivede dominare, portandosi avanti 6-2 e con un +4 bloccato nella fase centrale e trasformato in un più netto +9 nel 20-11 successivo. L'ultimo time out rilassa troppo le giovani leonesse, in campo ci sono ben sei 2004, che nel relax concedono un 22-16, prima di una sveglia finale che regala il 25-16 finale e il terzo set alle Leonesse.

Leonessa che da questa gara esce soddisfatta per i 3 punti, e qualcosa da rivedere nell'atteggiamento che segue gli attimi di dominio totale della gara. Marchisio, intanto, può però coccolarsi ragazze come Cuomo, che con la sua personalità, nonostante la giovane età, si mostra sempre di sostegno alle compagne. Altri spunti interessanti arrivano da Lacalamita, Modeo e Papagno che in aggiunte alle più esperte, potranno dare più di una semplice mano a questa squadra, in questa stagione.

Paolo Moramarco
  • Leonessa Volley Altamura
Altri contenuti a tema
Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Il fattore campo è stato il valore aggiunto. Superato Giovinazzo, ora c'è il Cerignola
Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Partita emozionante contro le avversarie dell'Ostuni
La Leonessa resiste ma non basta La Leonessa resiste ma non basta Sconfitta casalinga al tie-break in una gara molto intensa
La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La formazione altamurana di mister Marchisio si conferma quarta forza del campionato di serie D femminile
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.