pellegrino sportb05
pellegrino sportb05
Calcio a 5

Pellegrino Sport, vittoria a Sammichele e quinto posto

Vittoria esterna per la squadra altamurana che chiude il girone d'andata al quinto posto

Il nuovo anno della Pellegrino parte con una vittoria esterna pesantissima, al cospetto di un ottimo Sammichele. Prestazione maiuscola degli altamurani che riscattano le ultime due gare casalinghe non convincenti e chiudono il girone di andata in quinta posizione, in piena zona play-off.

Dopo ben nove mesi mister Mascolo può nuovamente contare sull'apporto di Nicola Pellegrino, tornato finalmente a disposizione dopo il grave infortunio al ginocchio della scorsa stagione; a difendere la porta altamurana si rivede Gnurlantino, schierato nel quintetto base assieme a Pometti, Moramarco, Caione e Maiullari. Pochi secondi di gioco ed arriva subito la prima palla gol per gli altamurani: rapida ripartenza orchestrata da Caione che serve Maiullari sulla sinistra ipnotizzato dal portiere locale; il tema tattico della gara si delinea subito: il Sammichele conduce l'iniziativa cercando continuamente le imbucate per il pivot Favalli mentre la Pellegrino difende nella sua metà campo, provando a colpire in contropiede. All'8 minuto i padroni di casa si rendono pericolosi con Mastellone che scambia rapidamente con Favalli e calcia con potenza, trovando sulla sua strada la respinta di Gnurlantino che appare subito in giornata di grazia. A passare in vantaggio è però la squadra altamurana che, proprio su rapida ripartenza, punisce la difesa gialloblu: capitan Moramarco serve sull'out destro Maiullari che, spalle alla porta, si accentra e piazza il sinistro che vale lo 0-1 al 10'.

Il Sammichele riordina le idee e si riversa nella metà campo avversaria alla ricerca del pari: prima è Favalli a girarsi bene in area di rigore trovando però solo l'esterno della rete; poi arriva il turno di D'Aprile ed ancora Mastellone, entrambi fermati dalle tempestive uscite di Gnurlantino. Il pari sembra essere alla portata ma sono ancora gli altamurani a trovare la segnatura: Maiullari sfrutta al meglio un'ennesima ripartenza tre contro due e dai 10 metri trafigge l'incolpevole Tasso con un sinistro sotto l'incrocio; 0-2 e doppietta personale per il laterale altamurano, per la prima volta a bersaglio in questa stagione. Il cinque di Mister Notarnicola non ci sta e sul finale di frazione prova a riaprire la gara con Favalli: il pivot brasiliano non è fortunato e scheggia il palo con un destro di punta dal limite dell'area; i padroni di casa, in costante proiezione offensiva, concedono ampi spazi alle ripartenze degli ospiti che, però, non vengono sfruttate come ad inizio frazione dagli altamurani. Il risultato pertanto resta invariato e si va al riposo con la Pellegrino in vantaggio di due reti sui padroni di casa.

Ufficio Stampa Pellegrino Sport C/5

La ripresa inizia con il prevedibile forcing sammichelino alla ricerca di una rete che li riporti in partita ma la difesa altamurana è ben attenta e non concede tanti spazi alle iniziative gialloblu; i primi tentativi arrivano da conclusioni dalle fasce esterne che non impensieriscono l'estremo difensore altamurano. In contropiede, invece, arrivano svariate occasioni per incrementare il vantaggio ma gli uomini di Mister Mascolo sciupano molto fino al 14' quando capitan Moramarco si invola verso l'area di rigore avversaria: ancora una volta l'ultimo passaggio non è preciso ma, grazie alla complicità di un intervento non perfetto del centrale difensivo, Onofrio si ritrova solo davanti a Tasso e lo supera per la terza volta.

A 15' dal termine, sotto di tre reti, il Sammichele gioca la carta del portiere di movimento: la mossa costringe la Pellegrino ad arretrare ulteriormente il proprio baricentro e la difesa, sino a quel punto impeccabile, inizia a scricchiolare; così al 20' è D'Aprile a trovare il gol della speranza con un destro di punta che si infila a fil di palo; Gnurlantino compie un paio di interventi prodigiosi ma deve arrendersi ancora a D'Aprile che al 24' sigla il 2-3 dalla medesima posizione. Quando la rimonta sembra ormai cosa fatta, arriva invece la marcatura altamurana con De Sario, abile a recuperare palla nella propria tre quarti e nell'indirizzare verso la porta sguarnita il pallone del 2-4. Partita chiusa? Macché! I padroni di casa non mollano, colpiscono un altro legno con Martellotta e, proprio allo scadere del tempo regolamentare, si riportano sotto di una sola rete grazie a D'Aprile, autore di una tripletta. Nel primo dei 3' minuti di recupero concessi dal duo arbitrale arriva il gol della tranquillità per la Pellegrino: Gnurlantino blocca il pallone e con le mani lancia ancora De Sario che, di prima intenzione, con un tocco di coscia, supera imparabilmente il portiere di movimento Mastellone per il 3-5. La marcatura finale di Favalli rende solo meno amara la sconfitta dei padroni di casa che non riescono nella rimonta nonostante le 4 reti messe a segno con l'utilizzo del portiere di movimento.

Vittoria meritata per la Pellegrino che al cospetto di un ottimo avversario, ha condotto la partita con autorità fino al 15' della ripresa; l'abilità nel gioco con il portiere di movimento degli avversari poi, ha messo in dubbio il risultato fino allo scadere. Tre punti fondamentali che lasciano intatte le ambizioni play-off della squadra altamurana che chiude il girone di andata con 25 punti, al quinto posto in classifica.
SAMMICHELE – PELLEGRINO SPORT 4 - 5

SAMMICHELE
: Mancipinto, Savino, Vespucci, Iurino, D'Aprile, Di Benedetto, Mastellone, Defreitas Favalli, Sanelli, Giotta, Nanna, Tasso; All: Notarnicola
PELLEGRINO SPORT: Micello, Moramarco, Facendola, Tancredi, Pometti, Onofrio, Maiullari, Pellegrino, Tancredi, Caione, De Sario, Gnurlantino; All: Mascolo
MARCATORI: 10' Maiullari (PS), 20' Maiullari (PS), 34' Onofrio (PS), 50' D'Aprile (SM), 54' D'Aprile (SM), 58' De Sario (PS), 60' D'Aprile (SM), 61' De Sario (PS), 63' Favalli (SM).

Campionato Regionale C1

15^ Giornata

Fovea - Azetium Rutigliano8 - 2
Futsal Taranto - Futsal Barletta4 - 5
Lc Five Martina - Futsal Messapia7 - 2
Nettuno - Salinis2 - 3
Noci C5 - Alberto C51 - 3
Sammichele - Pellegrino Sport4 - 5
Tris Gravina- Città di Bari C52 - 3
Villeneuve Barletta - Atletico Ruvo4 - 8

Classifica
Lc Five Martina43
Futsal Barletta35
Atletico Ruvo28
Futsal Taranto27
Pellegrino Sport25
Tris Gravina23
Alberto C521
Sammichele19
Noci C519
Salinis17
Villeneuve Barletta17
Città di Bari C516
Nettuno14
Azetium Rutigliano13
Fovea13
Futsal Messapia9
  • Vittoria
  • Trasferta
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • Sammichele
Altri contenuti a tema
Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Per la squadra altamurana una conferma dopo il 5° posto nel campionato regionale giovanissimi
Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Nell’ultima partita casalinga, la squadra altamurana vince soffrendo più del dovuto
Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Nonostante il successo sull’Alberto C5, la formazione murgiana è matematicamente retrocessa
Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Gli altamurani superano il Di Cagno Abbrescia e conquistano la permanenza nel campionato regionale
La Pellegrino Sport C5 rompe l'incantesimo La Pellegrino Sport C5 rompe l'incantesimo La squadra altamurana ottiene il primo successo in una stagione disgraziata
Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport La squadra giovanissimi vince il recupero, poi perde a Sannicandro
La Pellegrino Sport a Vinovo La Pellegrino Sport a Vinovo Per la scuola calcio altamurana si aprono le porte dello Juventus Center
Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda La squadra altamurana, contro il Levante Azzurro, non entra mai in partita
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.