Francavialla - Fortis Murgia
Francavialla - Fortis Murgia
Calcio

Fortis Murgia: la vittoria dell'ex

Un goal di Lupacchio, ex dell'incontro, a un quarto d'ora dalla fine regala i tre punti al team murgiano.

Dopo la sconfitta rimediata in casa della Capriatese nel turno infrasettimanale, la Fortis Murgia affrontava la seconda trasferta consecutiva, questa volta in terra Lucana, a Francavilla in Sinni. A differenza di tre giorni fa, però, l'esito della partita è stato diverso e la squadra murgiana è riuscita a strappare un'importantissima vittoria con il risultato di 2 a 1, dimostrando, ancora una volta, una buona predisposizione a giocare in trasferta.

Mister Squicciarini per questa partita recupera, dopo un turno di squalifica, il laterale Gnisci ma dove fare a meno ancora dell'infortunato De Santis, sostituito dal neo arrivato Di Maio. Inoltre, sempre a centrocampo il mister murgiano schiera Lorusso al posto di Aiello, fermo per un'infezione alla gamba. Il giovane giocatore altamurano, classe 92', non fa rimpiangere il suo compagno di squadra e al 16' porta la sua squadra in vantaggio quando raccoglie un cross proveniente dalla sinistra di Digirolamo, corretto di testa da Lupacchio, e a tu per tu con il portiere di casa mette la palla nel sacco. Il Francavilla tenta la reazione ma la porta difesa da Errichiello non corre mai seri pericoli e così si va al riposto con la Fortis Murgia in vantaggio di una rete.

Nella ripresa partono meglio i padroni di casa che dopo nove minuti, se pur aiutati da un pizzico di fortuna, riescono a ristabilire la parità con Del Prete che, su un cross innocuo di D'Onghia, con la difesa murgiana che rimane a guardare, corregge involontariamente con il bacino la traiettoria della palla che si infila alle spalle dell'incolpevole Errichiello. La Fortis Murgia non si scoraggia e poco oltre la mezz'ora si riporta in vantaggio grazie al classico goal dell'ex: Di Maio, ottimo il suo esordio in maglia verde-azzurra, pesca in area, con un passaggio filtrante, Lupacchio che, dopo aver saltato un paio di avversari, batte Di Vincenzo nell'angolino basso. Il centravanti murgiano non esulta più di tanto, essendo cresciuto calcisticamente proprio con la maglia del Francavilla che ha indossato per sei lunghi anni ma non nasconde tutta la sua soddisfazione per un goal cercato a tutti i costi. Al 36' la Fortis Murgia ha la possibilità di assestare il colpo del KO ma questa volta Lorusso, ottimamente servito da Gnisci, non è freddo come in occasione del primo vantaggio e, dall'altezza del dischetto di rigore, se pur indisturbato, alza un po' troppo la mira. Il Francavilla tenta il forcing finale e proprio alla scadere dei tempi regolamentari ha un ottima opportunità per ritornare in parità, ma Sperandeo, su invito di D'Onghia arriva in leggero ritardo e così l'azione sfuma. La squadra murgiana resiste anche nei tre minuti di recupero concessi dal Sig. Luciano e così può festeggiare una vittoria tutto sommato meritata.

La Fortis Murgia, alla quarta vittoria stagionale in trasferta, rimedia immediatamente al passo falso di tre giorni fa e sale in settima posizione, a soli due punti dalla zona play-off. Per la squadra murgiana, quindi, quando siamo arrivati quasi a metà campionato, davvero un ottimo campionato, forse al di là delle più rosee aspettative.

Domenica prossima si chiude il girone di andata e anche l'anno solare 2010 con l'impegno casalingo contro il Pisticci anche se non è ancora chiaro dove la Fortis Murgia dovrà giocare. Si attendono novità in settimana con due alternative possibili: anticipo della partita al sabato, previo accordo con la società ospitata oppure migrazione al "Viviani" di Potenza, dove la squadra murgiana ha disputato l'ultima gara interna contro il Casarano.
  • Vittoria
  • Fortis Altamura
  • Fortis Murgia
  • Serie D
  • Girone H
  • Francavilla
Altri contenuti a tema
Dante nel cammin di nostra vita Dante nel cammin di nostra vita Grandi apprezzamenti per l'iniziativa della Fortis Murgia
Il cammin di nostra vita, tre fine settimana di spettacoli danteschi fino a domenica 31 ottobre Il cammin di nostra vita, tre fine settimana di spettacoli danteschi
1 Ufficializzati i gironi della serie D Ufficializzati i gironi della serie D La composizione del girone H in cui milita la Team Altamura
3 Annullata la nona edizione di "Federicus" Annullata la nona edizione di "Federicus" Per l'emergenza sanitaria nazionale salta il grande evento medievale
Buona la prima per i "quadri viventi" del Presepe vivente di Fortis Murgia Buona la prima per i "quadri viventi" del Presepe vivente di Fortis Murgia Scenografia e costumi ispirati a opere d'arte
Fortis Murgia-Federicus, staffetta al vertice Fortis Murgia-Federicus, staffetta al vertice Beppe Piccininni nuovo presidente dopo i due anni di Carlo Camicia. I loro commenti
Federicus, annunciati il tema e i giorni del 2020 Federicus, annunciati il tema e i giorni del 2020 Archiviata l'edizione di quest'anno con i premi alle scuole
"Fare una squadra unica per il calcio altamurano" "Fare una squadra unica per il calcio altamurano" La Fortis propone alla Team un'unione per tentare la scalata al calcio professionistico
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.