Rongiu Sorker
Rongiu Sorker
La città

Una rosa per Ronju, raccolta fondi per trasferire la salma in Bangladesh

L'uomo è morto nella notte. Era conosciuto come venditore di fiori

Il Centro interculturale di Altamura "Caravan" lancia una raccolta di fondi per consentire il trasferimento in patria della salma di un cittadino del Bangladesh, Ronju Sorker. E' morto nella notte. Viveva da molto tempo ad Altamura dove vendeva fiori. Pochissimi sanno della sua vita, molti certamente ne ricordano il volto per averlo incrociato in ristoranti e pizzerie dove Rongiu in modo gentile e educato vendeva rose in cambio di una piccola offerta.

In Bangladesh vivono la moglie e la figlia a cui l'uomo ha garantito i proventi della sua attività, consentendo di vivere in modo dignitoso. Ma la famiglia non ha le disponibilità economiche per poter rimpatriare la salma di Rongiu e dare sepoltura nella terra di origine.

"Ci piacerebbe - dice il centro interculturale - che la nostra comunità potesse contribuire, ciascuno per quel che vuole e può, a far fronte alle spese per il suo ultimo viaggio verso casa. Un gesto di vicinanza, un'ultima rosa per Ronju. Per le donazioni è possibile effettuare un bonifico sul conto corrente intestato all'associazione Fornello, con IBAN: IT84E0538541330000008721859, con la causale "Una rosa per Rongiu" oppure recarsi presso lo sportello del Centro interculturale "Caravan", in Via Giandomenico Falconi, 39 (alle spalle della cattedrale di Altamura), nei seguenti orari: lunedì, mercoledì, venerdì, h. 10-13; martedì e giovedì, h. 16 - 19".
  • Stranieri
Altri contenuti a tema
Il corpo di Ronju sarà trasportato in Bangladesh Il corpo di Ronju sarà trasportato in Bangladesh Sono stati raccolti i fondi necessari per il volo di rimpatrio della salma
Centro interculturale, attivati gli sportelli per migranti Centro interculturale, attivati gli sportelli per migranti Nei Comuni di Altamura, Gravina, Santeramo e Poggiorsini
Namory non può fare l'ultimo viaggio, raccolta fondi per riportarlo nella sua terra Namory non può fare l'ultimo viaggio, raccolta fondi per riportarlo nella sua terra Un giovane migrante del Senegal è morto per un tumore
Altamura, popolazione in aumento Altamura, popolazione in aumento I residenti sono 70.775. Ma molti giovani vanno a vivere all'estero
Turismo, delegazione di tour operator stranieri fa tappa ad Altamura Turismo, delegazione di tour operator stranieri fa tappa ad Altamura Per programma "I-Archeos". Visite ai musei, al centro storico e in un forno
Migranti stranieri tornati in patria a carico dell'Inps Migranti stranieri tornati in patria a carico dell'Inps Maxi truffa ai danni delle casse statali scoperta dai Finanzieri di Altamura
L'orientamento al lavoro come strumento di integrazione L'orientamento al lavoro come strumento di integrazione Seminari per albanesi sulla ricerca del lavoro
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.