artigianato
artigianato
La città

Una manifestazione per rilanciare l’artigianato locale

Amministrazione comunale, Gal, Cna, Upsa-Confartigianato e Confesercenti firmano un protocollo d’intesa. Si vogliono coinvolgere realtà cittadine ed imprese

Lo scorso 1 dicembre, presso il Municipio, è stato firmato un protocollo di intesa in materia di artigianato tra l'Amministrazione comunale, il Gal (Gruppo di Azione Locale) "Terre di Murgia" e le associazioni di categoria Cna, Upsa-Confartigianato, Confesercenti. Lo hanno sottoscritto l'assessore al marketing territoriale Gianni Pallotta, il presidente del Gal Vito Dibenedetto, il direttore del Gal Pasquale Lorusso, Teresa Pellegrino (Cna), Filippo Berloco (Confartigianato), Nicola Caggiano (Confesercenti). Avrà validità di 12 mesi.

Si avviano un progetto ed un percorso condiviso da tutti gli attori del territorio - pubblica amministrazione, Gruppo di azione locale e associazioni di categoria - con lo scopo di dare lustro alle tipicità artigianali del territorio e spazio agli operatori. L'obiettivo è di realizzare una manifestazione che diventi «punto di riferimento per le attività artigianali e commerciali del territorio» da riproporre negli anni sotto un brand unico. Fra le finalità messe in evidenza nel protocollo, quella di «proporre e di valorizzare mestieri antichi, che rendono e creano occasioni di lavoro di qualità». Si vogliono, inoltre, «individuare enti, istituzioni, organizzazioni e associazioni che possano contribuire attivamente alla realizzazione dell'iniziativa, anche mediante una compartecipazione finanziaria e/o interventi di sponsorizzazione».

Nei prossimi giorni si costituirà un comitato di coordinamento composto da un rappresentante per ogni parte convenuta. Lo stesso definirà i criteri di selezione utili ad individuare le imprese artigiane che potranno aderire all'iniziativa.

Le attività previste dalla manifestazione si svolgeranno nel Comune di Altamura, interessando il Palazzo comunale, l'adiacente Piazza Municipio, Piazza Repubblica, Piazza Duomo, aree e strade del centro storico.

Comune di Altamura, Gal Terre di Murgia e Cna hanno destinato all'iniziativa 10.000,00 euro ciascuno.

Il comitato tecnico procederà, attraverso una serie di incontri periodici, alla stesura del piano operativo delle attività.

«E' il primo risultato - afferma il sindaco Mario Stacca - del percorso di concertazione e di rete con le associazioni di categoria. In un momento difficile per l'economia ed il lavoro, su scala locale è necessario unire e coordinare le forze per il rilancio e la valorizzazione dei vari settori, in questo caso quello artigianale».

  • Artigianato
Altri contenuti a tema
Commercio e artigianato, una legge a favore delle attività storiche Commercio e artigianato, una legge a favore delle attività storiche Approvata dal Consiglio regionale
Commercio e artigianato, contrastare il fenomeno dell'abusivismo Commercio e artigianato, contrastare il fenomeno dell'abusivismo E' la richiesta delle associazioni di categoria di Altamura
Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Ad Altamura un riconoscimento nel settore della panificazione
Successo per l'artigianato pugliese alla fiera di Monaco Successo per l'artigianato pugliese alla fiera di Monaco Tra gli artigiani, anche un altamurano
"La nuova bilateralità in Puglia" "La nuova bilateralità in Puglia" Convegno territoriale
Artigianato tra tradizione e innovazione Artigianato tra tradizione e innovazione Mostra mercato dell'artigianato di Altamura
Una mostra dedicata all’arte dell’artigianato Una mostra dedicata all’arte dell’artigianato Valorizzare il passato per renderlo presente
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.