il barbiere di siviglia
il barbiere di siviglia
Eventi e cultura

Tutti aspettando... Figaro

"Il Barbiere di Siviglia" si gode gli applausi al CineTeatro Mangiatordi

Pienone ieri al CineTeatro Mangiatordi, tutti appassionatamente in attesa de "Il Barbiere di Siviglia". Attesa dovuta al fatto che molti abbonati, non hanno rispettato pienamente l'orario d' inizio dello spettacolo (forse pensando che una qualsiasi messa in scena per cominciare aspetti il suo pubblico, quando dovrebbe essere esattamente l'opposto). Questione sottolineata dallo stesso maestro Zingariello che ha dato comunque inizio alla rappresentazione, tra gli applausi di consenso dei presenti, puntuali.

L'orchestra comincia il suo "nobile" lavoro e il sipario si alza lasciando che l'opera abbia luogo e che la passione e il piacere dell'ascolto si diffondano. È subito musica per le orecchie. A partire dalla splendida orchestra de "I Solisti di Puglia e Basilicata" abilmente diretta da Giovanni Rinaldi e dalle possenti voci dei protagonisti, il baritono venezuelano Pedro Carrillo nelle vesti di Figaro, e il soprano Oka Ryoko in quelli di Rosina, protagonista femminile della commedia.

E pensare alla lunga vita de "Il Barbiere di Siviglia", la cui prima rappresentazione, curata da Giovanni Paisiello e la sua successiva versione commissionata a Gioachino Rossini, risale a quasi due secoli fa. Ma come da copione, i grandi capolavori continuano a divertire il proprio pubblico, strappando risate e applausi anche ieri sera, grazie ad un Don Bartolo, Giovanni Guarino interprete nonché regista, battagliero e geloso, e a un Conte d'Almaviva, Giovanni Coletta, dal volto beffardo e spavaldo, iracondo per le avversità che lo tengono lontano dalla sua amata Rosina, tanto che in un concitato momento di rabbia fa cadere uno specchio, accessorio di scena. (Copione o divertente incidente di percorso?).

Ma sul palco si fa "largo" il "factotum della città", l'istrionico Figaro, il tuttofare che dimostra di essere non soltanto il più ricercato barbiere ma anche il più abile autore di "lieto fine", e che ben sposa il volto del suo interprete di ieri, mostrando quasi di essere nato per quel ruolo sempre attuale.
"Mettere in scena un capolavoro come Il Barbiere di Siviglia vuol significare ridargli una nuova vita" e, "nell'attuare questa idea, l'azione teatrale risulterà semplice ma mai banale, per intrattenere e soprattutto divertire, così come avviene da due secoli, il pubblico, ogni volta che questi personaggi riprendono vita sera dopo sera" scrive lo stesso regista Guarino.
Segue foto gallery
22 fotoIl Barbiere di Siviglia
il barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di sivigliail barbiere di siviglia
  • Poliscenica 2010
  • Francesco Zingariello
  • Altamura
  • Cineteatro Mangiatordi
  • Il Barbiere di Siviglia
Altri contenuti a tema
"The Great Italian Tenors" al Mercadante "The Great Italian Tenors" al Mercadante L'evento inaugura l'ottava Stagione Concertistica Poliscenica
Il musical "Jesus Christ Superstar" stasera ad Altamura Il musical "Jesus Christ Superstar" stasera ad Altamura Fra gli attori, Matteo Becucci, Simona Bencini e Mario Venuti
Zuzzurro e Gaspare ci ridono su Zuzzurro e Gaspare ci ridono su Cosa lasceranno gli adulti alle generazioni future? Semplice, «un tag»
Lettera a Léontine, un intero capitolo dedicato ad Altamura Lettera a Léontine, un intero capitolo dedicato ad Altamura Nel romanzo di Raffaello Mastrolonardo il profumo della Murgia
Stasera ad Altamura Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo Stasera ad Altamura Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo Al via la stagione concertistica "Componimenti"
Poliscenica 2011, stasera ad Altamura Katia Ricciarelli Poliscenica 2011, stasera ad Altamura Katia Ricciarelli Un cartellone di eventi ricco e vario
Ritorna la "stagione" di Francesco Zingariello Ritorna la "stagione" di Francesco Zingariello V edizione della Stagione Concertistica Poliscenica
Violenza sulle donne, corpi feriti da diritti violati Violenza sulle donne, corpi feriti da diritti violati L'associazione "Pari Opportunità nelle Professioni" ha organizzato degli incontri con le scuole
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.