Laboratorio Analisi
Laboratorio Analisi
Ospedale e sanità

"Tamponi fatti il 23 marzo in ospedale, manca ancora l'esito"

La denuncia del consigliere regionale Zullo

"Attenzione per l'Ospedale della Murgia: è quanto avevo richiesto al presidente-assessore alla Sanità, Michele Emiliano, nella riunione in video-conferenza tenuta nei giorni scorsi. Ma dopo quello che sta accadendo ancora una volta ho capito che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire: tamponi effettuati il 23 marzo che ad oggi non sono stati refertati, assurdo". Lo comunica il capogruppo in Consiglio regionale di Fratelli d'Italia, Ignazio Zullo.

"Pare che quel giorno - aggiunge - siano stati effettuati talmente tanti tamponi che sono stati mandati dapprima a Foggia poi, per indisponibilità, a Barletta, dove stando sempre ai racconti, per rottura di un macchinario hanno chiesto di pazientare ancora per l'analisi dei tamponi, ma ad oggi ancora nessun risultato e tutto il sistema ospedaliero altamurano non sa se sono positivi o negativi! Quindi soggetti potenzialmente positivi sintomatici o paucisintomatici loro malgrado e a loro insaputa circolano nei loro ambienti di vita e di lavoro.

Non so più a chi dirlo e in che lingua dirlo: il "cerca, testa, isola, tratta, principi cardini della lotta al virus non possono applicarsi se il tampone non è refertato. Con i ritardi di refertazione il danno potrebbe essere enorme e motivi di preoccupazione ce ne sono perché si tenga presente che nel presidio ospedaliero della Murgia i positivi, stando a dati di una settimana fa e più, erano più di 20 oltre ai numeri che conta la città di Altamura. Può capitare certo che si rompa un macchinario ma non avere un Piano B di riserva è davvero da irresponsabili", conclude.
  • Ospedale della Murgia
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Oggi solo due positivi su oltre 2000 tamponi
Buoni spesa, si possono presentare le domande Buoni spesa, si possono presentare le domande Sul portale del Comune riaperta la piattaforma telematica
Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Oggi seconda seduta del consiglio comunale
Coronavirus: distretto Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Turismo, tutto azzerato e grande incertezza Turismo, tutto azzerato e grande incertezza Nessuna prenotazione. I dati importanti del 2019 sono solo un ricordo
Ospedale della Murgia, non riparte l'attività operatoria Ospedale della Murgia, non riparte l'attività operatoria Molti pazienti attendono ancora dopo il rinvio per l'emergenza Covid19
Ospedale della Murgia, punto di riferimento come centro trombosi Ospedale della Murgia, punto di riferimento come centro trombosi Al servizio di un vasto bacino di utenza: sono seguiti 4000 pazienti
3 Coronavirus: nel distretto di Altamura parte l'unità speciale Coronavirus: nel distretto di Altamura parte l'unità speciale Per il monitoraggio delle persone in isolamento domiciliare
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.