Festival
Festival "Ad Theatrum"
Scuola e Lavoro

Studenti del liceo "Cagnazzi" protagonisti al festival "Ad Theatrum"

Stage di alta formazione sul teatro classico. E si va in scena nel parco rupestre di Fasano

Gli studenti del liceo "Cagnazzi" di Altamura sono protagonisti al festival "Ad Theatrum" che si sta tenendo a Monopoli e Fasano. E' una "scuola estiva" di teatro, con la particolarità di tenersi nei parchi archeologici.

Nei giorni scorsi a Borgo Tortorella, in contrada Impalata in agro di Monopoli, si è tenuto lo lo stage di alta formazione sul teatro classico a cui gli studenti altamurani hanno preso parte insieme al Liceo 'Pepe Calamo' di Ostuni, nonché studenti universitari e non, selezionati per i loro meriti dall'Associazione Nazionale Agita. La scuola di alta formazione è coordinata da Alessandro Fiorella, Paolo De Vita, Paolo Panaro, Gaetano Colella, Giancarlo Guercio e Loredana Perissinotto presidente di Agita.

Lo stage si conclude stasera con la messa in scena dell'azione teatrale appositamente elaborata dal titolo 'Sponde' presso il parco rupestre Lama d'Antico a Fasano (l'immagine è tratta dal manifesto dello spettacolo).

Le gesta, le imprese, i destini, i ritorni degli eroi e delle eroine dei cicli mitici e tragici hanno visto i giovani attivamente impegnati nella costruzione di questo originale mosaico scenico.L'intrecciata matassa di tante storie eroiche parte dal passato, nell'importanza che assegniamo alla memoria, avendo uno sguardo lucido sugli 'eroi' del nostro tempo.

Lo spettacolo sarà preceduto da una conversazione sugli aspetti e i temi legati al patrimonio del teatro classico e alla sua contemporaneità e sarà introdotta da Giancarlo Guercio. Vi prenderanno parte inoltre in un secondo momento rappresentanti della Regione Puglia, dei comuni di Fasano e Ostuni (partner del festival Ad theatrum), dell'Università degli Studi di Bari, del Liceo Statale 'Cagnazzi' di Altamura, del Liceo 'Pepe Calamo' di Ostuni, i docenti della scuola di alta formazione e l'Agita Teatro.
  • Teatro
  • Liceo Classico Cagnazzi
Altri contenuti a tema
Tra risate e riflessioni, il dialetto riscoperto grazie al teatro Tra risate e riflessioni, il dialetto riscoperto grazie al teatro Si è formato il gruppo amatoriale "Life". In scena al Mercadante
Giornate FAI di primavera nella Masseria Marinella Giornate FAI di primavera nella Masseria Marinella Ex Melodia, nelle campagne tra Altamura e Matera
Poesia e teatro: il tour delle gravine fa tappa ad Altamura Poesia e teatro: il tour delle gravine fa tappa ad Altamura Da un'idea di Donato Laborante. Presentazione libro di Serena Gatti
Vincenzo Schettini, il prof che piace a ragazzi e genitori Vincenzo Schettini, il prof che piace a ragazzi e genitori Tanto entusiasmo al suo spettacolo al Teatro Mercadante
Scuole: cambiano tre dirigenze scolastiche ad Altamura Scuole: cambiano tre dirigenze scolastiche ad Altamura A partire dal primo settembre, con il nuovo anno
Liceo Cagnazzi: in scena la rassegna di teatro classico scolastico Liceo Cagnazzi: in scena la rassegna di teatro classico scolastico Studenti sul palcoscenico del Teatro Mercadante
Al liceo Cagnazzi inaugurato un museo degli strumenti della scienza Al liceo Cagnazzi inaugurato un museo degli strumenti della scienza Un'esposizione permanente di 400 oggetti di varie discipline
Al liceo Cagnazzi un archivio sugli strumenti della scienza Al liceo Cagnazzi un archivio sugli strumenti della scienza Ne sono catalogati ben 400
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.