botti proibiti
botti proibiti
Cronaca

Scoperto deposito di fuochi d'artificio proibiti, tre persone denunciate

L'operazione condotta dai militari della Guardia di Finanza

Sotto sequestro tre tonnellate di fuochi d'artificio.

E' questo il bilancio dell'ultima operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Bari nelle campagne di Santeramo in colle.
A prima vista sembrava un normale magazzino, un deposito di attrezzi per l'agricoltura nelle campagne di Santeramo, in realtà era "una santa barbara" spiegano i militari.
In questo luogo insospettabile, i Finanzieri del Comando Provinciale di Bari, dopo preliminari indagini, riscontri e appostamenti hanno rinvenuto oltre 3 tonnellate di fuochi d'artificio e materiale esplodente illegittimamente detenuto.
Al momento dell'accesso nella struttura, venivano rinvenuti fuochi d'artificio pronti per la vendita al dettaglio in Puglia e Basilicata.

Al termine delle attività, il materiale esplodente di genere proibito è stato sottoposto a sequestro mentre i responsabili delle società, 3 soggetti di nazionalità italiana (uno dei quali già gravato da specifici precedenti di polizia), che utilizzavano l'immobile sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per le ipotesi di fabbricazione, commercio abusivo ed omessa denuncia di materie esplodenti.
L'operazione si inquadra tra le attività condotte dalla Guardia di Finanza e dalle altre Forze di Polizia, per contrastare la detenzione e la vendita di materiale esplodente sul territorio della provincia, in concomitanza con le festività natalizie e di fine anno.
botti sequestratibotti sequestrati
  • Guardia di Finanza Bari
  • Botti di Capodanno
Altri contenuti a tema
Botti di fine anno, ordinanza non rispettata. Nessun incidente Botti di fine anno, ordinanza non rispettata. Nessun incidente Notte molto rumorosa nonostante gli appelli
Divieto di accendere i botti anche ad Altamura Divieto di accendere i botti anche ad Altamura Ordinanza comunale con durata fino al 6 gennaio
1 Sequestrati beni e conti ad un militare altamurano per 127.000 euro Sequestrati beni e conti ad un militare altamurano per 127.000 euro Un dipendente dell'Esercito. Secondo l'accusa ha percepito somme non dovute
Controlli della Guardia di Finanza nel settore delle accise e della distribuzione di carburanti Controlli della Guardia di Finanza nel settore delle accise e della distribuzione di carburanti Tre persone denunciate e carburante sotto sequestro
Lotta alla contraffazione, sequestrati 5 milioni di articoli di largo consumo Lotta alla contraffazione, sequestrati 5 milioni di articoli di largo consumo L'operazione delle Fiamme gialle su tutto il territorio regionale
8 Emergenza neve, aumento incontrollato dei prezzi di verdure e frutte Emergenza neve, aumento incontrollato dei prezzi di verdure e frutte Controlli delle Fiamme Gialle contro gli speculatori
9 Corriere della droga, scoperto dalla Guardia di Finanza Corriere della droga, scoperto dalla Guardia di Finanza In casa 17 kg di droga e un decreto di espulsione a suo carico
Gioco d'Azzardo, nuova ondata di controlli Gioco d'Azzardo, nuova ondata di controlli Scoperte irregolarità per il 61% delle sale
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.