Polizia Municipale
Polizia Municipale
Cronaca

Riaperto il comando di polizia locale, ripartono controlli stradali

Tristezza nel corpo per la scomparsa del collega Lomurno

Il comando di Polizia locale oggi è stato riaperto. Le attività ricominciano regolarmente con gli agenti che sono rientrati dopo aver ricevuto la comunicazione della Asl di idoneità al servizio e dopo la sanificazione accurata degli ambienti interni ed esterni del comando e dei mezzi. Possono così ripartire i controlli stradali, insieme ai Carabinieri e alla polizia della Città metropolitana, per fare osservare le disposizioni di contenimento del Covid-19.

Al turno iniziale c'è grande tristezza tra i colleghi per la scomparsa di Felice Lomurno, un lutto che ha colpito tutta la città.

"Chiediamo a tutte le forze dell'ordine - afferma il Partito democratico in un comunicato - la massima durezza contro chi, in questi giorni sta violando le norme del Decreto, mettendo in serio pericolo la nostra Comunità come si evince dall'aumento consistente dei casi positivi ad Altamura. Richiamiamo tutti, compresi alcuni esponenti politici, per l'ennesima volta, ad abbassare i toni del confronto e a sostenere l'Amministrazione Melodia al contrasto dell'emergenza Covid. Chi attacca coloro che stanno combattendo in prima linea attacca l'intera comunità".

In un altro comunicato il Movimento politico Più ricorda Felice Lomurno "da sempre amato e benvoluto nella nostra comunità, perdita che attesta il grandissimo contributo che le forze dell'ordine e, soprattutto, gli agenti della Polizia municipale hanno dato alla nostra comunità. Il Movimento Politico Più, pertanto, attesta la stima e l'affetto dell'intera comunità altamurana nei confronti degli agenti della Polizia Municipale, da sempre amichevoli garanti della legge, e formula i più sentiti auguri di buon lavoro.
Nel contempo, certi del fatto che ogni cittadino debba essere operatore di legalità per se stesso e per i suoi vicini - aggiunge - il Movimento Politico Più invita ogni Altamurano a rispettare scrupolosamente le regole e ad astenersi da comportamenti che possono contribuire alla propagazione del virus. Solo se saremo tutti cittadini consapevoli riusciremo a combattere questo nemico strisciante".
  • Polizia Locale
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Coronavirus: la Puglia verso "contagi zero" Oggi solo due positivi su oltre 2000 tamponi
Buoni spesa, si possono presentare le domande Buoni spesa, si possono presentare le domande Sul portale del Comune riaperta la piattaforma telematica
Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Oggi seconda seduta del consiglio comunale
Coronavirus: distretto Murgia, unità speciale al lavoro Coronavirus: distretto Murgia, unità speciale al lavoro Per il monitoraggio dei pazienti domiciliati e di possibili sospetti
Turismo, tutto azzerato e grande incertezza Turismo, tutto azzerato e grande incertezza Nessuna prenotazione. I dati importanti del 2019 sono solo un ricordo
3 Coronavirus: nel distretto di Altamura parte l'unità speciale Coronavirus: nel distretto di Altamura parte l'unità speciale Per il monitoraggio delle persone in isolamento domiciliare
Le misure di sostegno all'economia in difficoltà Le misure di sostegno all'economia in difficoltà Il Comune interviene sulla Tari e sulla Tosap e con altri provvedimenti. Ecco l'elenco
2 Coronavirus: bollettino sanitario, tutti guariti Coronavirus: bollettino sanitario, tutti guariti Nessuno in ospedale o in isolamento domiciliare
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.