Polizia Stradale
Polizia Stradale
Forze dell'Ordine

Polizia Stradale, bilancio dell'attività svolta nel 2010 in Puglia

132.866 infrazioni al Codice della Strada e 1.896 patenti ritirate. Si riduce il numero degli incidenti mortali

132.866 infrazioni al Codice della Strada, 1.896 patenti e 2.821 carte di circolazione ritirate, 227.270 punti decurtati. È il bilancio 2010 dell'attività svolta dalla Polizia Stradale nella Regione Puglia. Nel corso delle 22.400 pattuglie di vigilanza stradale effettuate, 125.387 sono stati i veicoli controllati, 7.796 quelli soccorsi.

13.284 le infrazioni contestate per eccesso di velocità mediante Autovelox, Telelaser, Provida. 527 le persone sanzionate per guida in stato di ebbrezza sulle 68.532 controllate con etilometro e precursori. 55 quelle multate per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Sale il numero delle persone che usano il cellulare alla guida, 1281 le sanzioni.

I controlli nel settore del trasporto professionale di merci hanno accertato 1754 infrazioni per mancanza di licenza, per inosservanza degli obblighi relativi ai tempi di riposo, per trasporto internazionale abusivo di cose, per inosservanza della prescritta licenza o dell'autorizzazione prevista da accordi bilaterali.

Si è registrata, invece, una riduzione dell'8% degli incidenti mortali rispetto al 2009 (90 nel 2010 rispetto ai 97 dell'anno precedente). Per contenere le cosiddette "stragi del sabato sera", la Polizia Stradale ha attivato nei fine settimana 524 posti di controllo, con un impiego di 556 pattuglie, rilevando 61 incidenti, di cui 4 mortali (5 i deceduti).

Nell'ambito dell'azione di repressione dei reati posta in essere dalle squadre di Polizia Giudiziaria della Polizia Stradale, sono state arrestate 81 persone e denunciate 363 per reati che vanno dalla bancarotta fraudolenta, alla truffa, alla ricettazione, al riciclaggio, alla detenzione illegale di armi e sostanze stupefacenti, al fraudolento tentativo di conseguimento di patenti di guida. Sono stati sottoposti a sequestro penale 702 grammi di marijuana e 30 grammi di cocaina.

L'attività di controllo e di monitoraggio della Polizia stradale in Puglia è stata affiancata da iniziative di prevenzione, formazione ed informazione. Fra i progetti attuati, il "Safety Tutor", che consiste nell'installazione di sensori e telecamere in grado di monitorare il traffico autostradale, rilevando la velocità media dei veicoli con la registrazione dell'ora di transito, della targa e del tipo di vettura. Il sistema è stato attivato anche nella Provincia di Bari.
  • Bilancio
  • Forze dell'ordine
Altri contenuti a tema
Città metropolitana, aumentano i fondi per le scuole Città metropolitana, aumentano i fondi per le scuole Approvato assestamento generale di bilancio
1 Bilancio partecipato, i cittadini possono scegliere e votare on line Bilancio partecipato, i cittadini possono scegliere e votare on line Sul portale del Comune inizia la fase delle decisioni. Cinque i temi tra cui il verde e il parco per cani
Le proposte dei cittadini per il bilancio del Comune Le proposte dei cittadini per il bilancio del Comune Convocata un'assemblea per partecipare e conoscere le scelte
1 Due assistenti capo di Polizia Penitenziaria agli arresti domiciliari: uno è di Altamura Due assistenti capo di Polizia Penitenziaria agli arresti domiciliari: uno è di Altamura Sono ritenuti responsabili in concorso di peculato e di falsità ideologica continuati
Denunciato imprenditore per gestione illecita di rifiuti Denunciato imprenditore per gestione illecita di rifiuti Sequestrato un container diretto in Giordania contenente residui della lavorazione dei divani
23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera 23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera Responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un cittadino di Grottole
6 Deposito della droga scoperto nel Parco Deposito della droga scoperto nel Parco L'operazione dei Carabinieri forestali
1 Tragedia a San Colombano al Lambro: muore 33enne altamurano Tragedia a San Colombano al Lambro: muore 33enne altamurano In corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di San Donato
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.