Natuzzi
Natuzzi
Territorio

Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna

"Si renda praticabile un percorso che possa garantire prospettive di sviluppo, tutelando a pieno i livelli occupazionali"

A marzo 2017, i Consiglieri regionali Mino Borraccino ed Enzo Colonna presentavano una mozione chiedendo la revoca dell'accordo quadro sottoscritto tra la Regione Puglia, CGIL-CISL-UIL, MiSE, Ministero del Lavoro e Natuzzi S.p.A. in data 15 novembre 2016. Martedì 4 luglio 2017, il Consiglio Regionale pugliese, unanime, ha deciso finalmente di dare a Cesare quel che è di Cesare: riconoscere ai lavoratori i propri diritti.

Il piano - da sempre ritenuto vessattorio e ricattario nei confronti dei lavoratori dall'Unione Sindacale di Base - prevedeva la lavorazione del taglio del poliuretano per l'imbottitura presso lo stabilimento di Ginosa e investimenti per 5 milioni di euro, che avrebbero consentito la riassunzione di 215 lavoratori in esubero, previa contestuale concessione della CIGS (Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria) in deroga da parte della Regione Puglia. I lavoratori riassunti presso la New.Co. inoltre dovevano accettare un nuovo contratto di lavoro con un salario di ingresso, perdendo gli scatti e una parte della precedente retribuzione, ed essere collocati in cassa integrazione presso lo stabilimento di Ginosa, con la clausola di rinunciare ad ogni contenzioso legale da far rivalere nei confronti della Natuzzi. Di questi, l'85% ha rigettato l'Accordo, portando avanti il contenzioso giuridico, a cui il Tribunale del Lavoro di Bari ha dato recentemente ragione, comportando la presentazione di ricorso da parte di altri 180 lavoratori.

"Abbiamo registrato con piacere - dichiara soddisfatto il Consigliere Enzo Colonna - l'importante impegno assunto dal Governo regionale e, in particolare, dall'assessore Sebastiano Leo, finalizzato a riconvocare nei prossimi giorni la Task Force regionale per l'emergenza lavoro, affinché, da un lato, vengano confermati gli impegni assunti dai vertici aziendali in ordine alla ricollocazione dei dipendenti della New.Co. di Ginosa dichiarati in esubero e al rilancio dello stabilimento, e, dall'altro, venga rinegoziata la clausola dell'accordo stipulato in sede di Cabina di Regia ministeriale tra azienda e sindacati confederali che prevede la sostanziale rinuncia, da parte dei lavoratori, dei contenziosi già avviati e relativi a rapporti pregressi.
Da questo punto di vista è molto importante anche la notizia fornita dall'assessore Sebastiano Leo, della convocazione, a settembre, della Cabina di Regia presso il Ministero dello Sviluppo Economico, in occasione della quale, la Regione sarà impegnata a far attuare all'azienda il piano industriale, che preveda il pieno utilizzo del personale, senza generare esuberi.
Ora, finalmente, - prosegue Colonna - con gli impegni assunti dal Governo regionale e con la nostra mozione approvata all'unanimità dal Consiglio regionale, ci auguriamo che si renda praticabile un percorso che, nel dialogo tra azienda e sindacati, e con il contributo istituzionale della Regione, possa garantire prospettive di sviluppo per una realtà industriale così importante per il nostro territorio, tutelando a pieno i livelli occupazionali".
  • Enzo Colonna
  • Gruppo Natuzzi
Altri contenuti a tema
A breve la gara per i lavori alla scuola "Don Milani" A breve la gara per i lavori alla scuola "Don Milani" Enzo Colonna: "Serviranno alla messa in sicurezza della palestra e di altri locali"
2 Mobile imbottito, un investimento ad Altamura Mobile imbottito, un investimento ad Altamura Angiola: "Firmata la proroga dell'accordo di programma tra Stato, Regioni e Natuzzi"
Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Enzo Colonna: "A breve un bando per i Comuni". E ad Altamura si tiene il WallRide Festival
"Apertura nuova circonvallazione: un altro tassello importante" "Apertura nuova circonvallazione: un altro tassello importante" Il commento del consigliere regionale Enzo Colonna sulla statale 96
Murgia, prorogato l'accordo di programma del mobile imbottito Murgia, prorogato l'accordo di programma del mobile imbottito Accolto il programma della Natuzzi
"Ponte di Modugno: situazione si sta sbloccando" "Ponte di Modugno: situazione si sta sbloccando" Gli ultimi aggiornamenti su un problema che dura da ottobre 2017
La Regione guarda all’Alta Murgia La Regione guarda all’Alta Murgia Progetti e prospettive. A confronto i consiglieri Enzo Colonna e Mario Conca
1 Tre opere pubbliche finanziate con fondi della Regione Tre opere pubbliche finanziate con fondi della Regione Partite le gare d'appalto. La soddisfazione di Enzo Colonna
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.