Tavolo sull'agricoltura
Tavolo sull'agricoltura
Economia

Mobilitazione degli agricoltori, sostegno dei Comuni della Murgia

Il 31 gennaio ad Altamura sono attesi circa 200 trattori per la protesta contro tributi ingiusti

I Comuni della Murgia sostengono la mobilitazione degli agricoltori, indetta per il 31 gennaio ad Altamura, per la protesta contro i tributi dei Consorzi di bonifica che sono ritenuti ingiusti.

La conferma è arrivata al Palazzo di Città per una riunione a cui hanno partecipato la sindaca Rosa Melodia e la prima cittadina di Minervino, Maria Laura Mancini, e gli assessori dei Comuni di Gravina, Santeramo, Poggiorsini e Spinazzola. Quel giorno sono attesi ad Altamura circa 200 trattori e delegazioni di agricoltori di Lazio, Basilicata e Sicilia, secondo quanto comunicato dal presidente del Movimento Riscatto Mimmo Viscanti. Gianni Fabbris, di Altragricoltura e Liberi Agricoltori, ha illustrato la piattaforma sindacale della protesta. Alla conferenza hanno preso parte le delegazioni del "Tavolo Verde Puglia" e la Rete dei Municipi Rurali.

Tre le linee di azione a cui si chiede il sostegno dei Comuni. La prima e più immediata è la sospensione delle cartelle esattoriali dei Consorzi di bonifica poiché il mondo agricolo non intende pagare per servizi che non sono stati effettuati per la manutenzione del territorio. Quindi si chiedono la riforma di questi enti con un reale coinvolgimento del mondo agricolo e dei Comuni nella gestione dei Consorzi, con la premessa importante che l'acqua deve essere sempre garantita all'agricoltura.

"Finalmente - ha detto Viscanti - possiamo contare su una sentita e partecipata adesione non solo del movimento agricolo ma delle istituzioni, alcune qui presenti; tuttavia diventa assolutamente necessario che le forze politiche diano il segnale che ci aspettiamo, in modo particolare il nostro appello va alle rappresentanze sindacali nonché al governo regionale, nella persona dell'assessore Di Gioia e al Governo Nazionale con il ministro Centinaio, di fare fronte comune affinché si si adoperino con maggiore attenzione e attivamente verso il mondo agricolo e rurale sempre più in crisi."

La sindaca Rosa Melodia ha garantito che questa mobilitazione è sostenuta dai Comuni e i vessilli di questa iniziativa saranno i gonfaloni della città.

La manifestazione partirà alle ore 9 con un primo corteo di trattori che muoverà fino a incontrare i sindaci e i cittadini per arrivare al Palazzetto dello sport di Altamura dove si terrà l'assemblea e l'atto dei sindaci. Nella giornata di domani verrà diffuso un appello all'unità rivolto a tutti i sindacati agricoli e dei lavoratori di Puglia perché "superino le divisioni e le contrapposizioni nell'interesse degli agricoltori e delle comunità". Ai sindaci verrà inviato un documento affinché le giunte possano deliberare un sostegno anche formale.

L'invito a partecipare è stato rivolto anche al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e al ministro alle politiche agricole Gianmarco Centinaio che proprio quel giorno sarà a Bari.
  • Agricoltura
  • Consorzio di Bonifica
Altri contenuti a tema
Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Per gli investimenti in attività agrituristiche o produzioni complementari all’agricoltura
Agroalimentare, Altamura in quattro distretti del cibo Agroalimentare, Altamura in quattro distretti del cibo Soddisfazione del consigliere regionale Colonna
1 Ordinanza di Emiliano per le attività negli orti Ordinanza di Emiliano per le attività negli orti Gli spostamenti ora sono consentiti
2 Spostamenti nelle campagne per "hobbisti", pressing su Emiliano Spostamenti nelle campagne per "hobbisti", pressing su Emiliano Aumentano le sollecitazioni per consentire questa attività
Zucchine a 3,50 euro al chilo, prezzi triplicati dal campo alla tavola Zucchine a 3,50 euro al chilo, prezzi triplicati dal campo alla tavola Cosa accade nel settore agricolo e commerciale? La denuncia di Coldiretti
L’azienda pugliese Lofrese Legumi diventa Società per azioni L’azienda pugliese Lofrese Legumi diventa Società per azioni Evoluzione societaria per l’azienda in continua espansione
Furti nelle campagne della Murgia Furti nelle campagne della Murgia Rubati trattori e altri mezzi agricoli
Murgia: neve ad aprile, danni all'agricoltura Murgia: neve ad aprile, danni all'agricoltura Coldiretti avanza richiesta di calamità naturale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.