Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Incidente sulla statale "96", due feriti

Nel tratto di Mellitto. Coinvolti due veicoli

Elezioni Regionali 2020
Due persone sono rimaste ferite ieri sera sulla strada statale 96, nel tratto di Mellitto, a breve distanza dal territorio di Altamura. Coinvolti due autoveicoli. La dinamica è in fase di accertamento.

I feriti non sono in pericolo di vita. Uno di essi è stato trasportato all'ospedale della Murgia, l'altro al Policlinico.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Modugno e la Polizia locale di Altamura.
  • Incidente stradale
Altri contenuti a tema
Statale 96, un altro incidente sulla circonvallazione Statale 96, un altro incidente sulla circonvallazione Tra le uscite per Matera e la Selva
Un altro incidente sulla provinciale Altamura Corato Un altro incidente sulla provinciale Altamura Corato Coinvolto un motociclista
6 L'incrocio della morte sulla strada provinciale Altamura Corato L'incrocio della morte sulla strada provinciale Altamura Corato Oggi i funerali dell'ingegnere Dino Striccoli
Scontro fra camion e furgone tra Altamura e Ruvo, un morto Scontro fra camion e furgone tra Altamura e Ruvo, un morto Un altro incidente sulle strade della Murgia
4 Incidente mortale sulla strada provinciale Altamura-Corato Incidente mortale sulla strada provinciale Altamura-Corato All'incrocio per San Giovanni. Tre i veicoli coinvolti
2 L'ultimo saluto alle quattro vittime dell'incidente L'ultimo saluto alle quattro vittime dell'incidente Oggi i funerali delle sorelle Cammisa, di Artellis e di Fraccalvieri
11 Scontro tra auto e camion, quattro morti Scontro tra auto e camion, quattro morti Tragedia avvenuta sulla strada provinciale 151 Altamura Ruvo
1 Due carabinieri feriti in un incidente Due carabinieri feriti in un incidente Scontro frontale fra un tir e l'auto di servizio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.