Italia domani - PNRR
Italia domani - PNRR
Territorio

Fondi europei, 2 miliardi di euro alla Puglia

Ad Altamura 40 milioni per i progetti di riqualificazione

Oltre due miliardi di euro assegnati alla Puglia con il Pnrr (piano nazionale di ripresa e resilienza). I dettagli sono stati presentati ieri a Bari con il primo incontro di "Italiadomani - Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza", l'iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per comunicare con cittadini, imprese e amministrazioni locali sui contenuti e le opportunità del Pnrr.

Al Teatro comunale 'Niccolò Piccinni' sono intervenuti il ministro per l'innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Roberto Garofoli. I due miliardi riguardano 21 progetti per interventi su trasporto, mobilità sostenibile, rinnovo del parco bus e treni, edilizia residenziale, interventi sui porti e le Zone economiche speciali.

Ad Altamura sono stati assegnati 40 milioni di euro con i tre progetti del Comune, che si sono ben classificati, nell'ambito del programma del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Pinqua (programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare). Sono state presentate e finanziate le tre proposte progettuali del Comune su questi ambiti: direttrice Santa Teresa - piazza Aldo Moro; quartiere di Via Carpentino - viale Traiano; aree annesse alla S.S. 96 - quartiere di via Lago Passarello e di via Selva.

Fra gli interventi progettati compaiono il recupero e la riattivazione di beni comunali dismessi, dal Palazzo dell'Acquedotto, al Monastero del Soccorso, all'ex Ricovero, la realizzazione di social housing (edilizia sociale), la riqualificazione di piazze fra cui piazza Mercadante, piazza Santa Teresa e piazza Aldo Moro per le quali sarà riqualificato l'asse viario che le congiunge, la sistemazione delle aree verdi nella zona fra viale Traiano e via Carpentino e quelle fra via Lago Passarello e via Selva, la messa in sicurezza dei sottopassaggi ed il recupero delle aree a ridosso della S.S.96.
  • Infrastrutture
  • Fondi
Altri contenuti a tema
Messa in sicurezza di edifici e del territorio, fondi ai Comuni Messa in sicurezza di edifici e del territorio, fondi ai Comuni Masi (M5s): "Ad Altamura assegnati 1.800.000 euro"
1 In lotta contro il rabdomiosarcoma, raccolta fondi per Serena In lotta contro il rabdomiosarcoma, raccolta fondi per Serena La famiglia chiede aiuto per stare accanto alla bambina e garantire le cure
3 Emergenza sociale, dalla Regione arrivano oltre 200mila euro Emergenza sociale, dalla Regione arrivano oltre 200mila euro A favore delle famiglie in difficoltà. Questi fondi si aggiungono a quelli del Governo
Scuole innovative, fondi per "Don Milani" e "Mercadante" Scuole innovative, fondi per "Don Milani" e "Mercadante" Sasso (Lega): "Dal Governo in arrivo altri 40.000 euro per Altamura"
Trasporti, Altamura città cerniera tra Puglia e Basilicata Trasporti, Altamura città cerniera tra Puglia e Basilicata Confindustria chiede al Governo di sbloccare i cantieri
Confindustria punta ad unire le economie di Puglia e Basilicata Confindustria punta ad unire le economie di Puglia e Basilicata Altamura punto di incontro per discutere di infrastrutture e trasporti
Molti ponti del Consorzio di bonifica richiedono interventi di manutenzione Molti ponti del Consorzio di bonifica richiedono interventi di manutenzione Emerge dal monitoraggio realizzato dal Comune di Altamura in risposta alla richiesta del Ministero delle infrastrutture
Diritto allo studio, fondi per gli universitari Diritto allo studio, fondi per gli universitari Trasferimenti dalla Regione per 17 milioni
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.