Domenico Lovicario, alias Sixteen
Domenico Lovicario, alias Sixteen
La città

Domenico Lovicario, in arte Sixteen, il nuovo talento altamurano

La voce di chi vuole cancellare il passato e ripartire "Da Zero"

"Il ragazzo muto adesso sta parlando".

Per il rapper altamurano Domenico Lovicario, in arte Sixteen, è giunto il momento di riscattarsi. "Da Zero" è un inno alla libertà dai soprusi di chi "manipola il pensiero", la rivincita di un ragazzo vittima di atti di bullismo e di un mondo crudele che volta le spalle a chi non ha la forza di ribellarsi da solo. Il singolo del 21enne di Altamura è un racconto autobiografico che riaffiora ricordi agghiaccianti di un quattordicenne che avrebbe voluto essere accettato per la sua personalità, il suo pensiero, i suoi sogni, ma ha trovato solamente la derisione di coetanei che si prendevano gioco del suo aspetto mingherlino.

Parole sature di rabbia, con le quali Sixteen vuole mostrare a chi non ha mai creduto in lui, il punto fin dove si è spinto quel ragazzino taciturno ed introverso: "Recentemente - rivela Lovicario - sono entrato a far parte di un progetto di un'etichetta torinese nota per lo scouting, da anni impegnata nella selezione di talenti in tutta Italia al fine di lanciarli sul mercato musicale, con la quale ho rilasciato questo singolo "Da Zero" in esclusiva per VEVO, la nota piattaforma riservata ai professionisti del campo".

Il video è stato girato interamente ad Altamura e curato da KrossParallel - alias Tato Cornacchia - mentre la produzione musicale è affidata a Michele "Fatmike" Denora e il ritornello è cantato da Alessandra Cappiello. Il ragazzino protagonista del video è Domenico Giordano e la make up artist è Marialaura Lovicario. Sceneggiatura e testo portano la firma di Sexteen. Alla realizzazione del video, hanno dato il proprio prezioso contributo: Michele Carissimo, Cristian Masi, Gianclaudio Ragone, Cristian Amato, Valentino Malo, Giuseppe Carissimo, Vito Cornacchia, Sante Clemente, Francesca Perrone, Entoni Reka, Michelangelo Petronella, Francesco De Feo, Simona Carbognani, Daniele Matera, Giuseppe Melodia, Gaetano Altamura, Marco Scarabaggio, Eraldo Brahja, Saverio Monitillo, Federico Tancredi, Giovanni Pagliara, Antonio Ventura, Francesco Cornacchia, Giuseppe Cappiello, Kevin Lena e Karim Ismail.
"Nel video, metto in evidenza atti di bullismo che ho ricevuto all'età delle scuole medie, ai quali io non ho mai saputo reagire, e mostro come dalla violenza il bambino riesce a trovare il suo punto di forza. Il coraggio di non arrendersi, di non mollare superando i futili giudizi della gente".

Il link Youtube del singolo ufficiale è questo: https://www.youtube.com/watch?v=-7Mbe6coi0A&t
  • Musica
  • Artisti pugliesi
Altri contenuti a tema
"Metti una sera all'Opera", spettacolo tra recitazione e lirica "Metti una sera all'Opera", spettacolo tra recitazione e lirica Ideato e diretto da Anna Rita Del Piano. In programma stasera al Monastero del Soccorso
Altamura celebra la "street culture" Altamura celebra la "street culture" Con il "WallRide Festival" allo stadio D'Angelo
1 Presentata al Comune la rassegna estiva "AltaMoon" Presentata al Comune la rassegna estiva "AltaMoon" Sei spettacoli e iniziative speciali dedicate alla Luna
Lunie, un'artista altamurana che non si ferma mai Lunie, un'artista altamurana che non si ferma mai "Quest’amore che c’è" è il nuovo singolo di Paola Ferrulli
Il Coro "Verdi Voci" vince concorso scolastico a Verona Il Coro "Verdi Voci" vince concorso scolastico a Verona La giovane formazione della scuola "Padre Pio" in concerto
1 "Uno scherzo perfetto", una nuova idea di musica "Uno scherzo perfetto", una nuova idea di musica E’ on line su tutte le piattaforme streaming la proposta dei "Billies"
Musica e teatro nel week-end ad Altamura Musica e teatro nel week-end ad Altamura Tutti gli eventi da non perdere questo fine settimana
A scuola un nuovo corso di indirizzo musicale A scuola un nuovo corso di indirizzo musicale Sarà attivato presso l'istituto comprensivo Fiore-Bosco
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.